Rilasciata data Testnet ETH 2, PayPal sceglie Paxos per entrare nelle mondo Crypto. ETH raggiunge precedenti massimi di mercato

“La pazienza e la lungimiranza sono le due qualitĂ  piĂą importanti nel mondo degli affari”

– Henry Ford

La settimana sorprende sia con la rottura di vecchie resistenze di mercato, che vanno a rilanciare Ethereum su nuovi massimi locali di mercato, sia con i quasi 4 miliardi di controvalore “bloccati” di collaterali nella DeFi. Altro tema molto importante l’ufficialitĂ  dell’ingresso di PayPal nel mondo Crypto attraverso Paxos.

Interviste 🎙 – novitĂ !

Con questa nuova rubrica, intervistiamo aziende, startup e team che utilizzano la blockchain di Ethereum come strumento di business. Avrai modo di conoscere il loro prodotto o servizio, la loro storia, le sfide che hanno affrontato ed il team che c’è dietro. Ci trovi sulle principali piattaforme di podcast, Spotify ed iTunes . Buon ascolto!

Come Ethereum ingloberĂ  tutte le cryptovalute #intervista Aave

Qualche settimana fa abbiamo avuto il piacere di intervistare Emilio Frangella Software Engineer ad Aave, famosa piattaforma DeFi. Emilio ci parla di come si è avvicinato al mondo crypto e di come si sia appassionato al mondo Ethereum e di come sia avvenuto il suo ingresso all’interno del team di Aave. Ora il podcast è pronto per l’ascolto.  — 🔊  Ascolta ora

 

Il Mercato quest’ultima settimana

Ethereum esplode al rialzo rompendo le resistenze di breve e medio termine e oltrepassa quota 300$ – Il mercato DeFi continua la sua ascesa senza sosta – Bitcoin supera quota 10.000$.

Analisi Tecnica

Partiamo come sempre a fare il punto della situazione su Ethereum iniziando da un’analisi sul lungo termine per proseguire sul medio termine e concluderemo il nostro piccolo viaggio focalizzandoci sugli ultimi giorni di negoziazione.

Se ti sei perso l’analisi della scorsa settimana clicca qui.

Lungo Termine: Grafico ETH/USD settimanale.

Dopo una fase di trading range che durava da ormai quasi 2 mesi finalmente Ethereum prende coraggio e rompe la resistenza di breve prima, numerose volte testata, a 250/255$ e successivamente senza trovare ostacolo area di resistenza  importante a 285/290$.

ETH/USD settimanale
“Clicca sull’immagine per la versione in HD”

Figura 1: grafico ETH/USD settimanale | Fonte grafica: Kraken

Riprende quindi la ripresa del trend rialzista iniziato da metĂ  marzo fino a rompere la trendline di lungo termine ed ora appunto a testare aree di resistenze importanti.

Questa settimana Ethereum chiude in netto aumento addirittura superando le performance di molte altcoin e senza dubbio contro il suo rivale Bitcoin con una performance del 35% circa.

Come mostrato in “figura 1” ci troviamo in una fase di mercato molto interessante con una candela settimanale appena conclusa in evidente stato bullish (candela marubozu LONG) con una direzionalitĂ  verso la prossima area di resistenza di lungo termine a 360$. Superata questa area, come molte volte scritto nelle precedenti analisi, aprirebbe la nuova fase di ciclo rialzista di lungo termine.

A sostenere questo rialzo sicuramente la notizia dei trader di opzioni che comprano opzioni call con strike a 720$ con scadenza dicembre. Cosa significa? I trader pagano un premio (diritto di acquistare ad un determinato prezzo) per poter acquistare a 720$ entro la scadenza di dicembre, ovvero scommetto del fatto che il prezzo di 1 ETH possa valore oltre 720$.

Dati Tecnici:

  • Volumi in aumento rispetto alla scorsa settimana
  • MACD in netta posizione positiva

Medio Termine: Grafico ETH/USD giornaliero.

Ethereum ha iniziato la sua fase di rialzo 6 giorni fa senza sosta, evidenziati dalla “figura 2” qui sotto con 6 candele bullish consecutive e sembra non volersi proprio fermare.

ETH/USD giornaliero
“Clicca sull’immagine per la versione in HD”

Figura 2: grafico ETH/USD giornaliero | Fonte grafica: Kraken

Volumi in netto aumento a sostenere il brusco rialzo di questi ultimi giorni che ha portato ETH sopra quota 300$ registrando un massimo a 320$ nella giornata di ieri.

Volumi aggregati ETH daily
“Clicca sull’immagine per la versione in HD”

Immagine 1: fonte grafica skew.com

SarĂ  importante monitorare questa fase per capire se questo rialzo potrĂ  raggiungere al piĂą presto area di resistenza di lungo periodo a 360$ o invece una pausa di consolidamento potrebbe essere un buon segno per consolidare sopra quota 300$.

Nel medio termine possibile un ritorno sotto area tonda di 300$ esattamente vero i 285/290$ per un nuovo rimbalzo per puntare sul prossimo obiettivo, appunto a 360$.

Dati tecnici:

  • Volumi in netto aumento
  • MACD in posizione nettamente positiva

Breve Termine: Grafico ETH/USD 4 ore.

Sul breve termine come si può vedere la direzione è molto pronunciata al rialzo e sembra non volersi fermare.

ETH/USD 4 ore
“Clicca sull’immagine per la versione in HD”

Figura 3: grafico ETH/USD 4 ore | Fonte grafica: Kraken

Sul breve possibile uno storno verso area psicologica di 300$ per poi ripartire. Non vi sono dubbi che questo rialzo possa continuare ma una pausa di consolidamento potrebbe essere dovuta per confermare un sano e sostenuto rialzo. Nel caso non dovesse tenere area di 300$ possibile un ritorno alla resistenza precedente ora divenuta area di supporto a 285/290$.

Una questione molto importante da segnalare è che la correlazione fra indici azionari e mercato delle criptovalute si letteralmente distaccandosi soprattutto in questa ultima settimana dove ha visto gli indici azionari in flessione anche di oltre il 3% per alcuni indici (vedi Nasdaq) mentre le criptovalute come Ethereum e Bitcoin, le più performanti, hanno preso la via del rialzo registrando performance a due cifre.

Dati tecnici:

  • Volumi netto aumento
  • MACD molto pronunciato in posizione positiva

Rapido sguardo anche a ETH/BTC ovvero alla forza relativa (RS – Relative Strenght).

Ethereum mette i pugni e si rinforza nettamente nei confronti del suo rivale Bitcoin portandosi sopra quota 0.03.

ETH/BTC giornaliero
“Clicca sull’immagine per la versione in HD”

Figura 4: grafico ETH/BTC giornaliero | Fonte grafica: Kraken

In netto aumento ETH vs BTC portandosi sopra quota 0.03 che non si vedeva da maggio 2019 registrando un massimo annuale a 0.03260.

Possibile una piccola contrazione in area di precedente resistenza, ora divenuta area di supporto, a 0.02875.

Come piĂą volte descritto, la battaglia fra i due contendenti mostra un chiaro rafforzamento di Ethereum nei confronti di Bitcoin e da come stiamo assistendo le ultime settimane sembra che ETH voglia guidare la prossima fase di Bull Market di lungo termine.

Analisi Fondamentale

Un breve riepilogo degli aspetti fondamentali di questa settimana:

 

Focus ON – Contenuti premium

Ogni settimana effettuiamo un focus su un determinato argomento. L’appuntamento di questa settimana riguarda:

Come l’ecosistema Ethereum sta prendendo forma

Ethereum è un’ecosistema su di cui, negli ultimi, anni è stata sviluppata la stragrande maggioranza di servizi e prodotti blockchain. Possiamo sostanzialmente individuare tre momenti cruciali della “vita” della piattaforma, riassunti per una facilitĂ  di lettura.  — Leggi di piĂą.

 

Le notizie selezionate dell’ultima settimana

Cosa ti sei perso questa settimana nel mondo crypto? Ecco le principali notizie di rilievo

  • Lancio Testnet Ufficiale Etherum 2.0
    Il 4 Agosto sarà lanciata on-line la Testnet ufficiale di Ethereum 2.0, Medalla. La Testnet, rilasciata direttamente dalla Fondazione Ethereum, supporterà diversi client. Per chi volesse documentarsi sulle specifiche tecniche rinviamo al github appositamente creato. Questo è il primo dei passi ufficiali che porteranno al rilascio della Fase 0 di Ethereum 2.0, una vera e propria pietra miliare;
  • Zk0pru, una nuova soluzione L2 per Ethereum
    E’ stata recentemente rilasciata la testent di Zk0pru, una soluzione L2 per Ethereum basata sul protocollo Zk optimisti rollup, che permette transazioni private;
  • PayPal alleanza con Paxos
    Come annunciato nelle settimane passate, il gigante dei pagamenti PayPal si sta lanciando nel mondo dei pagamenti crypto. La societĂ  ha recentemente, a tal riguardo, annunciato la propria collaborazione con Paxos per i propri servizi cripto;
  • Mastercard ed il suo programma Cripto
    Se il mondo dei servizi finanziari ha cominciato ad accelerare le operazioni concernenti l’adozione di soluzioni cripto da offrire alla propria clientela, Mastercard non è stata a guardare. “La mossa arriva quando Wirex diventa la prima piattaforma di criptovaluta nativa a cui viene concessa un’iscrizione principale a Mastercard, permettendole di emettere direttamente carte di pagamento”;
  • Standard Chartered e soluzioni di custodia di cripto
    Il gigante Bancario, nella corsa all’adozione delle cripto, si sta muovendo nella direzione dei servizi di custodia di fondi cripto per investitori professionali;
  • Attacknet Eth2.0
    Oltre alla Testnet ufficiale Medalla, che sarĂ  rilasciata il 4 Agosto, la Fondazione Ethereum ha lanciato un programma di incentivi rivolto alla scoperta di eventuali problemi della rete Eth2.0, l’Attacknet. A chi riuscirĂ  a trovare delle vulnerabilitĂ  sarĂ  riconosciuto un premio di cinquemila dollari;
  • L’approccio di Visa al mondo crypto
    Se Mastercard non resta a guardare lo stesso fa l’altro colosso delle carte di credito, Visa. La societĂ  ha recentemente rilasciato un interessantissimo documento dove illustra quello che è il proprio approccio a questo mondo, dal quale è stata sfidata piĂą o meno apertamente. Il documento si conclude con “Riteniamo che le valute digitali abbiano il potenziale per estendere il valore dei pagamenti digitali a un numero maggiore di persone e luoghi. Pertanto, vogliamo contribuire a modellare e sostenere il ruolo che svolgono nel futuro del denaro. Non vediamo l’ora di condividere di piĂą con te su questo lavoro nei mesi seguenti”;
  • Yeld farming ? Cosa c’è dietro questo fenomeno
    Anche i giornali della finanza tradizionale aumentano la frequenza delle pubblicazioni su Ethereum. In questo articolo viene spiegato in parole semplici cosa sia lo “Yeld farming” e le conseguenze di questo nuovo fenomeno che trova le radici storiche nelle ICO e – in generale – nella DeFi;
  • Mega report di Coindesk su Ethereum 2.0
    Coindesk – sito di informazione posseduto dalla societĂ  made in USA Grayscale – ha tenuto fino ad inizio 2020 un atteggiamento molto ambiguo nei confronti della principale piattaforma per la creazione e l’esecuzione degli Smart Contract. Tuttavia, di recente quanto riscontrato dalla lettura dei suoi articoli e report è di molto cambiato. Vi segnaliamo un report molto dettagliato su Ethereum 2.0 e sulle implicazioni di questa importante innovazione tecnologia nel comparto blockchain;
  • Analisi impatto potenziale della Defi sulla domanda e offerta di Eth
    Lo abbiamo detto e ribadito molte volte, Ethereum al contrario delle altre criptovalute è un’ecosistema crittografico che ha una sua utilitĂ  intrinseca. Basti osservare il fenomeno DeFi e – in particolare – il fatto che una grande quantitĂ  di Ether è bloccata nel settore. Ciò avrĂ  delle implicazioni molto forti sul prezzo dello stesso in quanto l’offerta di token – con il passaggio al Pos e con meccanismi di gestione del gas ( che potrebbero essere introdotti a breve)  – diminuirĂ  enormemente. Noi di Theledger immaginiamo che nel corso di 1 anno gli Ether “fermi” potrebbero raggiungere anche fino a circa il 50% del totale della Supply;
  • Forte rialzo anticipato dal mercato delle opzioni
    Il mercato dei derivati finanziari nel settore cripto, ha anticipato la bull run di Ethereum di questi giorni. Infatti, prima della forte rottura dei 250 $ fino alle cifre attuali a quota 320 $, erano riscontrabili nel mercato un numero crescente di “opzioni” che scommettevano sull’apprezzamento di Ether…. e così è stato!;
  • Nuova serie tv sulle crypto
    In Corea del Sud sta per essere distribuita una serie Tv che ha al centro il tema delle criptovalute. Si tratterĂ  della storia di un gruppo di criminali che tenterĂ  di derubare un exchange, ma dovrĂ  sfidarsi con una stella del k-pop locale!
  • Trend DeFi verso i 10 milioni di Ether bloccati
    La Finanza Decentralizzata, come sappiamo, sta facendo numeri su numeri e – al contrario delle ICO – promuove un uno continuo e sistemico della piattaforma Ethereum in quanto i prodotti/servizi promossi necessitano continuamente di Ether – e quindi aumentano naturalmente la domanda verso il token nativo di Ethereum. Ad oggi circa 4 milioni di “gettoni” sono bloccati all’interno delle DeFi. Da questo grafico è intuibile come – se questo trend dovesse continuare – a fine anno si arriverebbe velocemente a quota 10 milioni;
  • Nuovo fondo di investimento canadese in Ether
    Anche la finanza tradizionale inizia ad interessarsi fortemente al mercato degli Ether. E’ stato di recente proposto un fondo di investimento in Canada che ha l’obiettivo di acquistare, per conto di chi detiene le quote dello stesso, la criptovaluta fino ad un totale di 100 milioni di USD $.

 

Eventi di rilievo

Tutti gli eventi o quasi a causa della pandemia da Coronavirus sono stati cancellati o proposti in via virtuale, tra questi in particolare per la community italiana:

 

Cryptopedia – Il Glossario di approfondimenti che (tutti) aspettavamo

Inauguriamo la rubrica della cryptopedia, o come la consideriamo noi, dei termini principali e loro significato. Crediamo che la principale difficoltà di chi si affaccia per la prima volta in questo mondo, è proprio quella di comprenderne terminologie e parole associate. Suddivise in 5 macro categorie, un termine / concetto ogni Lunedì.

  • Ecosistema generale: Security Token – Un token crittografico che supera il test Howey è considerato un token di sicurezza. Questi di solito derivano il loro valore da un’attivitĂ  esterna negoziabile — approfondisci
  • Mondo Ethereum:  POS Proof of Stake – Si intende una categoria di algoritmi di consenso, per blockchain pubbliche, che dipendono dalla partecipazione economica di validatore nel network. — approfondisci
  • Blockchain:  Chiave privata – La chiave privata consente al possessore di accedere alle criptovalute possedute, ma anche all’identitĂ  virtuale creata in una blockchain. — approfondisci
  • Mercato / Trading: Ordine Stop-Loss – Permette di impostare una soglia che se viene superata viene eseguito il primo prezzo disponibile sul mercato in modo da limitare le perdite. — approfondisci

Aiutaci a condividere

0Shares
0

Iscriviti ora per ricevere la newsletter gratuita

Privacy Policy