Cripto Simpsons, Coinbase e dintorni + Nona settimana rialzista

Il destino è’ un’invenzione della gente fiacca e rassegnata

Ignazio Silone

 

L’appuntamento di questa settimana non si ferma. Tante sono le notizie relative di questi ultimi giorni, a cominciare dal mercato che si è trovato all’interno di un canale che a breve ci mostrerĂ  sue intenzioni e diverse notizie degne di nota, tra cui protagonisti Coinbase ed i Simpson. Continua a leggere per saperne di piĂą!

 

Il Mercato questa settimana

+6,35% 9 settimana di candele rialziste, il mercato sembra non volersi fermare e l’intenzione di voler rompere l’area di resistenza situata tra i 236 – 247 EUR è piĂą forte che mai. Rotta questa resistenza è attesa una salita relativamente semplice (al netto del comportamento di Bitcoin che in questo momento è ancora driver di mercato), che potrebbe riportare il prezzo ai vecchi massimi del 2019, situati relativamente in due precise aree target, i 291 EUR e 314 EUR.

La candela settimanale presenta sia pressione di vendita che di acquisto con un lieve vantaggio rialzista, trovando un equilibrio, a ridosso della nostra area di resistenza prima citata. 

Attendiamo la prossima settimana per capire se quest’area può diventare supporto o tornare a fare da resistenza.

 

Macrotrend settimanale (Ethereum / Euro – KRAKEN)

 

Microtrend giornaliero (Ethereum / Euro – KRAKEN) Dalla barra verticale blu all’ultima candela.

 

LUNEDÌ 

+3,3% Il Lunedì sì chiude con una candela rialzista dalla forma di Hammer, che riporta il prezzo alla nostra area di resistenza protagonista della scorsa settimana (236 – 247 EUR). Il prezzo chiude a 246 EUR, proprio a ridosso del tetto dell’area di resistenza. 

MARTEDĂŚ

+6,02% La candela Hammer che chiude il Lunedì, porta come previsto ad un trend rialzista, che porta il prezzo vicino la successiva resistenza, già toccata Venerdì 14 Febbraio e Sabato 15. L’apertura ha luogo appena sotto la fascia di resistenza e la chiusura è sopra.

MERCOLEDĂŚ

-8,53% Viene tracciato, sul microtrend giornaliero, un doppio massimo. La giornata di Mercoledì 19 infatti è vinta dai ribassisti disegnando una candela “engulfing bearish”, che segnala una potenziale spinta verso il basso del mercato. La chiusura avviene all’interno della fascia di resistenza. 

GIOVEDĂŚ

-0,14% La giornata chiude relativamente in parità con un minimo vantaggio dei venditori. A seguito della pressione di vendita che porta il prezzo al di sotto della fascia cruciale di resistenza, i compratori riportano il prezzo al suo interno. 

VENERDĂŚ

+2,54% La chiusura della giornata precedente all’interno della fascia di resistenza da speranza per un successivo acquisto. La giornata di venerdì infatti riporta il prezzo a rompere la fascia di resistenza, tuttavia i venditori riescono a riportare il valore Aldo interno. 

SABATO

-1,16% Sabato chiude in rosso con una candela che disegna un hammer. Dopo la giornata precedente di Venerdì, che disegnava una candela rialzista, quella di sabato è all’insegna del ribasso. La candela tracciata, sebbene chiude in rosso, mostra la spinta dei compratori a riportare (e mantenere) il prezzo nell’area di resistenza.

DOMENICA

+5,17% Sebbene la giornata precedente sia conclusa con una candela che stava dando vittoria, anche se per poco, dei venditori, la domenica è all’insegna di grandi volumi di acquisto, che fanno puntare il prezzo in area 254 EUR e chiudere la giornata oltre la nostra famosa area di resistenza, i 236 – 247 EUR.

 

Le news dal mondo crypto selezionate della settimana

Cosa ti sei perso questa settimana nel mondo crypto? Ecco le principali notizie di rilievo:

  • Le 5 bufale dei detrattori di Ethereum 2 (aka Pos Ethereum)
    I Bitcoin Maximalists ( o Bitcoinari)ed in genere i detrattori di Ethereum sostengono, da tempo, numerose fake news su Ethereum 2.0. In particolare, che questo non sarà mai lanciato e che in caso contrario il passaggio sarà comunque troppo complicato da gestire e si verrà a creare una non meglio precisata quantità di Eth-tokens. Inoltre… Vitalik è il dittatore di Ethereum !
  • Flash loans come vettore di attacco a dapp Defi?
    Nei giorni scorsi, è stato sfruttato un “bug” di un’applicazione Defi, bZx, per mezzo dell’utilizzo dei flash-loans, che, complice la bassa liquidità del sistema in quel momento, ha permesso all’attaccante di ottenere un cospicuo profitto. 
  • Le ricerche su Etheruem crescono.
    Attraverso l’uso di Google Trends si può notare il crescere dell’interesse sull’argomento che torna in quota di maggio-giugno del 2019
  • Un articolo comparso sul famoso sito IEEE Computer Society
    illustra come per mezzo delle prossime migliori tecniche (Pos, Sharding, Ewasm) previste da già quest’anno su Ethereum, quest’ultimo possa diventare il sistema “criptoeconomico” numero 1 scavalcando l’attuale predominio di Bitcoin
  • I Simpson parlano delle Cripto
    In una delle ultime puntate dell’ultima stagione della popolare serie si affronta la Cryptoeconomics. Che dire? Un buon modo per avvicinare le masse all’argomento! Previsione alla Simpson?
  • Vi ricordate dell’assicurazione NexusMutual?
    NexusMutual entra in funzione per la prima volta e paga il primo risarcimento danni in favore di un soggetto che ha subito un danno a seguito a quanto successo al contratto della dapp DeFi bZx;
  • Avanzamento lavori Ethereum 1.x e stateless client
    La ricerca sugli stateless client di Ethereum1.x procede ed il gruppo di lavoro ha fatto un riepilogo a favore della community;
  • Coinbase diventa partner principale di Visa
    Come molti di voi sapranno Coinbase da tempo offre tra i propri servizi una carta di credito ricaricabile per poter spendere cripto. Da qualche giorno, Visa ha promosso la stessa Coinbase a membro principale, ovvero “istituti finanziari autorizzati ad emettere alcuni tipi di carte di pagamento. In teoria, Coinbase potrebbe emettere carte per altre società crypto”; 
  • Il protocollo Kyber si aggiorna con Katakyst
    Kyber in un recente blog post ha annunciato quelli che saranno i cambiamenti che avverranno con l’upgrade Katalyst e quelli che saranno i piani per il 2020. Tra gli aspetti più interessanti, sicuramente spicca il nuovo meccanismo di staking dei token Knc che consentirà ai possessori dei medesimi di ricevere parte delle commissioni di rete partecipando al KyberDAO;
  • Il creatore di Moloch Dao, propone un nuovo Maker Dao
    Metacoin si prefigge il compito di creare una stablecoin che abbia una governance e un sistema di oracoli migliori degli attuali. Infatti, proprio questi due punti si sono rilevati critici nella famosa piattaforma dei Dai; 
  • Il fondo Grayscale comincia a cambiare narrativa su Ethereum?
    In una mail indirizzata ai propri investitori il fondo Grayscale afferma come il primo utilizzo di Ethereum sia quello di riserva di valore, categoria ad oggi utilizzata solo per Bitcoin.

 

Aiutaci a condividere

0Shares
0

Iscriviti ora per ricevere la newsletter gratuita

Privacy Policy