Genesis day pronti al lancio di Ethereum 2.0

Genesis Day, pronto il lancio di ETH 2.0 previsto per domani 1° dicembre 2020 – Ether e bitcoin non si fermano nonostante il brusco calo di metà settimana – Continua a crescere la ricerca su Google della parola Ethereum – Paypal e Square acquistano la maggior parte dei bitcoin minati.

Continua a leggere

Aiutaci a condividere

0Shares
0

Oltre 300’000 ETH depositati per il lancio di ETH 2 – Gara negli acquisti crypto tra Grayscale e PayPal

“Il segreto del successo nella vita è fare della tua vocazione il tuo divertimento.”

– Mark Twain

Buon inizio settimana! Ethereum sfonda i 500$ e sembra non volersi fermare – PayPal e Grayscale fanno a gara a chi acquista più bitcoin – JPMorgan e CitiBank scommettono sul prezzo del bitcoin sopra 100.000$ nel 2021 – Pronto un ETF sul bitcoin, sarà la volta buona? Nel frattempo sono molti gli attori che stanno spiegando come poter effettuare il famoso staking per Ethereum 2.0, tra cui anche la Ethereum foundation attraverso diversi AMA.

Continua a leggere

Aiutaci a condividere

0Shares
0

Paypal apre ufficialmente in USA – Volti noti della finanza acquistano BTC

“Solo chi rischia di andare troppo lontano avrà la possibilità di scoprire quanto lontano si può andare”

– Thomas Stearns Eliot

Buon inizio settimana! PayPal apre la piattaforma di criptovalute per tutti i clienti USA. Volti noti della finanza sempre più interessati alle cryptovalute hanno acquistato Bitcoin. Un piccolo problema tecnico sul network Ethereum ha causato un disservizio su molti applicativi, risoltosi poi nella stessa giornata.

Continua a leggere

Aiutaci a condividere

0Shares
0

Focus Dex: Uniswap

  • Cos’è Uniswap
  • Storia
  • Come funziona
  • Swap
  • Liquidity Pool
  • Governance
  • Liquidity Mining
  • Tool e Strumenti

 

Uniswap è un sistema di smart contract, predisposto per rete Blockchain Ethereum, che permette di scambiare token Erc20 in maniera anonima e totalmente decentralizzata.

 

Uniswap è stato deployato in Mainnet per la prima volta il 2 Novembre 2018.

Il primo Proof of Concept prevedeva esclusivamente un solo Fornitore di liquidità e la possibilità di effettuare un semplice swap tra token Erc 20, la funzionalità core insomma per validare la  Business Idea che intendeva creare.

All’epoca, Uniswap non era il primo Automadet Market Maker, esisteva infatti EtherDelta che aveva anche una discreta traction ma  purtroppo una usabilità poco intuitiva per l’utente medio.

 

 

Il suo fondatore, Hayden Adams, era anche l’unico membro del team ed inoltre non era neppure uno sviluppatore informatico ma un ingegnere meccanico che ha fatto di necessità virtù per realizzare il suo progetto.

Senza un minimo di capitale iniziale, Hayden ha dovuto infatti rimboccarsi le maniche e mettersi a smanettare con solidity per riuscire a scrivere il suo primo Smart Contract.

Grazie anche a un po’ di Network maturato frequentando i principali eventi del settore Blockchain, Hayden riuscì a mostrare il suo prototipo di DEX a Vitalik, che già fautore del concetto di AMM XY= K lo spinse a riscrivere il codice in Vyper così da poterlo finanziare con un apposito grant dell’Ethereum Foundation del valore di 100K$.

Grazie al Boost ricevuto, Hayden poté finalmente realizzare la sua Vision, riuscendo a tenere testa ad altri giganti che nel frattempo stavano venendo fuori nel campo dei Decentralize Exchange, uno tra tutti Bancor che aveva appena chiuso una ICO da circa 150 Milioni di Dollari.

Oggi Uniswap è il protocollo di Decentralized Finance col maggior valore depositato, pari al momento in cui scrivo ad oltre 3 Miliardi di dollari (Fonte Defi pulse) ed ha ricevuto un Serie A Round di 11 Milioni da una cordata di Venture Capitalist capitanata da Andreessen Horowitz.

 

 

Tramite una semplice interfaccia su Uniswap.org è possibile connettere il proprio wallet al protocollo, selezionare i due Token e i relativi importi che si intende scambiare, settare se si desidera lo slippage massimo tollerabile del tasso di cambio che sarà poi calcolato dall’Automated Market Maker, e confermare la transazione con il costo supplementare di Gas e  Fee.

 

Secondo la formula XY= K, per ogni Liquidity Pool in cui è depositata una determinata coppia di Token X,Y detta pair, sarà calcolato valore di scambio delle due cryptocurrency oggetto di swap.

L’Exchange di Uniswap consente a chiunque di creare semplicemente i propri pair, anche listando token creati direttamente dallo stesso utente, tramite l’apposito box create a pair.

Nei rispettivi campi input basterà copiare ed incollare l’indirizzo del contratto dei rispettivi token ovvero di selezionarli se si tratta di token già presenti all’interno di Uniswap, e settare il rapporto di cambio desiderato, ossia il valore di XY= K.

 

Gli importi dello 0,3% su ogni transazione effettuata dagli utenti, vengono trattenuti dal protocollo e distribuiti come premio incentivo ai fornitori di liquidità che depositano, senza alcun vincolo di durata temporale, i loro token all’interno delle pool.

 

La Governance di Uniswap è stata ultimamente resa decentralizzata, quindi i possessori dei cosidetti UNI possono esprimere pro quota il proprio parere sulle proposte relative alla gestione e nuove implementazioni del protocollo. Le proposte da valutare possono essere consultate alla sezione Vote.

Per presentare una proposta bisogna raggiungere almeno la soglia del 1% della Supply, mentre per la sua approvazione è previsto un quorum del 4%.

 

 

In linea di massima il 60% della Fornitura degli UNI sarà riservato alla Community mentre il restante 40% principalmente al team ma sottoposto ad un vesting period di 4 anni.

Distribuzione iniziale:
  • 15% via community Airdrop.
  • 2% via Liquidity Mining (entro i primi 3 mesi).
Distribuzione sottoposta a Vesting:
  • 43% governance treasury
  • 21.51%  Team
  • 17.80%  Venture Capital hanno finanziato Uniswap
  • 0.69% Advisor

Per il Liquidity Mining del Token UNI sono state scelte 4 Pool:

 

 

Nella sezione Analitics è possibile avere una panoramica grafico-numerica dei Dati storici delle transazioni sia globali che per singoli token o pair. Inoltre è possibile esaminare il Volume in dollari di un singolo indirizzo wallet e vedere relativamente ad un token la tipologia di swap effettuata, cioè se in acquisto o in vendita.

 

 

Un ulteriore strumento innovativo, utile per le strategie d’arbitraggio, è quello del  Flash Swap.

Il Flash Swap consente a chi sprovvisto di capitale di prendere in prestito da una pool un ammontare di token a condizione che pari ammontare del token prelevato venga restituito all’interno dello stesso blocco Ethereum.

Essendo operazioni eseguite nel giro di 15 secondi è facile intuire come questo sia solo possibile per mano di appositi Bot, quindi i Flash Swap rappresentano una categoria di strumenti che Uniswap mette a disposizione per utenti avanzati quali i Trader.

 

La storia di Uniswap è per me tra le più emblematiche della Decentralized Finance perchè con un semplice algoritmo matematico, questo protocollo è riuscito a scardinare gli assiomi dei Mercati Finanziari e degli Exchange tradizionali quali ad esempio Order Book, Broker, Market Maker, Clearing House, Banche depositarie e persino le due controparti protagoniste della Negoziazione e dello scambio.

 

Infine per varie ed eventuali è possibile comunicare col Team Uniswap via mail all’indirizzo contact@uniswap.org, oppure contattarli via social utilizzando il loro canale Discord o Twitter.

 

Bibliografia

https://tokenmint.io/blog/how-to-list-your-custom-erc20-token-to-uniswap.html

https://uniswap.org/blog/uniswap-history/

https://www.crunchbase.com/funding_round/uniswap-series-a–06a0a6f

https://www.coindesk.com/bancor-uniswap-dex-competition

 

Aiutaci a condividere

0Shares
0

Ethereum 2.0 pronto ai depositi – CBDC Australiana

“Sembra sempre impossibile, finché non viene fatto”

– Nelson Mandela

Buon inizio settimana! Ethereum rilascia il contratto dei depositi per bloccare i famosi 32 ETH necessari per lo staking; dal 1 Dicembre l’effettivo lancio. Nel mentre l’Australia si aggiunge ai paesi – come l’Europa – che intende lanciare un CBDC (Central Bank Digital Currency).

Continua a leggere

Aiutaci a condividere

0Shares
0

Lagarde ed Euro Digitale – JPMorgan lancia il JPM Coin

La vita è per il 10% cosa ti accade e per il 90% come reagisci.

– Charles R. Swindoll

Buon Lunedì! Protagonisti della settimana appena conclusa abbiamo, ancora una volta, molti istituzionali. È un forte segnale in quanto il messaggio trasmesso è la loro fiducia e decisione di investire nell’ecosistema delle crypto. O per specificare meglio, si stanno predisponendo ad aprire le porte a nuovi servizi per i loro clienti. Nell’edizione di oggi tratteremo proprio queste tematiche e come questi istituzionali, di piccolo o grande calibro (Lagarde e la banca centrale europea probabilmente sono qualcosa di più di un “grande istituzionale”), si stanno adoperando per promuovere le iniziative lato Blockchain.

Continua a leggere

Aiutaci a condividere

0Shares
0

Paypal si apre alle crypto – Uniswap supera 2 miliardi di volume di scambio

Il segreto del successo nella vita è fare della tua vocazione il tuo divertimento.

– Mark Twain

Insieme con

Buon Lunedì sera! Settimana esplosiva con Paypal che si apre pubblicamente alle compravendite di cryptovalute all’interno della sua piattaforma. È una rivoluzione che potrebbe trasformare in maniera importante il modo in cui acquistiamo online. Nel frattempo Uniswap, principale exchange decentralizzato, continua a macinare volumi, toccando il picco dei 2 miliardi di volumi scambiati.

Continua a leggere

Aiutaci a condividere

0Shares
0

OKEX sotto investigazione, Fidelity punta sul Bitcoin

“Non litigate con il mercato, perché è come il tempo: anche se non è sempre buono, ha sempre ragione”

– Kenneth Walden

Buon Lunedì sera! 🌙 Il mercato delle criptovalute è in “flat mode” quest’ultima settimana – L’Exchange OKEX sotto investigazione, che succede? – Fidelity punta sul Bitcoin come asset alternativo, così come altri istituzionali.

Continua a leggere

Aiutaci a condividere

0Shares
0

Istituzionali sempre più attivi, il mercato si rifà forte

“È tutta una questione di soldi, il resto è conversazione”

– Gordon Gekko

Buon inizio settimana! Ci stiamo addentrando sempre più nell’autunno ed i giorni passati hanno fatto capire come il mondo delle cryptovalute stiano diventando sempre più protagoniste all’interno della finanza tradizionale: è notizia che VISA sta implementando le cryptovalute nei suoi circuiti ed i governi stanno testando e sperimentando i pagamenti digitali, tanto che si parla di un euro digitale in vista. Non solo enti istituzionali, Atari nota casa di produzione videoludica, lancerà a breve un suo token su Ethereum 🕹

Continua a leggere

Aiutaci a condividere

0Shares
0

BitMEX in manette nel mentre sono 22$ miliardi i volumi di scambi negli Exchange Decentralizzati

“Dura Lex, sed Lex”

  • Ulpiano

Buon Lunedì 5 Ottobre! Settimana trascorsa con non pochi colpi di scena: BitMEX, noto exchange di derivati di cryptovalute, è stato denunciato ed i suoi co-fondatori arrestati, trovate più dettagli in questa newsletter. Nel frattempo i volumi dei DEX hanno raggiunto cifre che fino a poco fa non avremmo mai immaginato 🚀🌕


Continua a leggere

Aiutaci a condividere

0Shares
0