Terra acquista AVAX: nuovi competitor in vista

Terra acquista AVAX: l’annuncio di Luna Foundation Guard e Terraform LaBS conferma l’acquisto di ben 200 milioni di dollari in token AVAX L’ecosistema vanta ormai una capitalizzazione di mercato notevole di circa 16,7 miliardi di dollari La notizia ormai è ufficiale e farà piacere a tante persone: Luna Foundation Guard e Terraform LaBS hanno annunciato […]

Terra LUNA se prepara para comprar US200 milhões em Avalanche AVAX
Tempo di lettura: 3 minuti
  • Terra acquista AVAX: l’annuncio di Luna Foundation Guard e Terraform LaBS conferma l’acquisto di ben 200 milioni di dollari in token AVAX
  • L’ecosistema vanta ormai una capitalizzazione di mercato notevole di circa 16,7 miliardi di dollari

Terra buys US200 mln AVAX to back UST

La notizia ormai è ufficiale e farà piacere a tante persone: Luna Foundation Guard e Terraform LaBS hanno annunciato di aver acquistato il token AVAX per circa 200 milioni di dollari.

Quindi stiamo parlando di due organizzazioni importanti in quanto sono quelle che principalmente hanno lavorato sullo sviluppo della loro blockchain. Esse hanno deciso di investire una cifra significativa, 200 milioni di dollari, in Avax, mentre  Near  Protocol annuncerà a breve invece la nascita della sua stablecoin.

Terraform Labs ha deciso di scambiare 100 milioni di dollari di token Luna per Avax con lo scopo di allineare strategicamente gli incentivi dell’ecosistema.

Invece LFG ha deciso di utilizzare i propri UST per acquistare altri 100 milioni di dollari di Avax dalla Avalanche Foundation.  Ricordiamo che LFG è un’organizzazione senza scopo di lucro, che è stata incaricata di creare riserve per UST, stablecoin algoritmica di Terra.

Si tratta di due acquisti importanti e strategici che hanno l’obiettivo di rafforzare la stabilità dell’ecosistema, che in questo momento può vantare una capitalizzazione di mercato notevole di circa 16,7 miliardi di dollari. 

Parliamo quindi di due mosse strategiche e significative che non hanno lasciato indifferenti gli esperti e gli appassionati del settore e che avranno un peso nelle dinamiche future di queste due importanti realtà.

In questo senso sono state molto significative le dichiarazioni a Bloomberg di Do Kwon, fondatore di che ora vedremo insieme.

Terra acquista AVAX: le parole di Do Kwon

terra acquista avax

Molto significative le dichiarazioni del fondatore di Terraform Labs, Do Kwon, che ha spiegato a Bloomberg che la scelta di LFG, relativa alla situazione Avax per le riserve UST, è avvenuta dopo un’osservazione specifica sulla solida crescita del suo ecosistema nonché sulla forte lealtà nei confronti degli utenti.

Infatti ha dichiarato che attualmente che Avalanche è ancora un ecosistema in crescita: gran parte della sua espansione è alimentata dalla fedeltà al token AVAX. Gli utenti sentono molta affinità con un asset che si allinea ad AVAX. Al contrario, per l’utente medio di Ethereum, allinearsi con Ether non è tanto importante.”

In ogni caso in questo momento, nel frattempo che Terra prova a rafforzare la posizione di UST i concorrenti sono alla ricerca spasmodica di nuovi metodi e strategie per detronizzare questa  stablecoin.

Infatti, secondo alcune indiscrezioni, sembrerebbe che  Near Protocol, blockchain Layer -1, concorrente di Terra ma anche di Ethereum,  avrebbe deciso di lanciare una stablecoin  chiamata USN.

Questa dovrebbe offrire anche un protocollo DeFi con lo scopo di dare la possibilità agli utenti di avere il rendimento percentuale ogni anno del 20%, sui loro depositi USN. Parliamo di un rendimento significativo, simile a quello offerto dal protocollo Anchor che in questo momento garantisce agli utenti un APY del 19,49% sui depositi di UST.

In questo senso è stato molto significativo un post di Zoran Kole, fondatore del gruppo telegram Crypto Insiders su Substack, nel quale afferma che Near potrebbe essere in teoria superiore sia a Ethereum che a Luna.

Inoltre ha condiviso un grafico per dimostrare la crescita in termini di sviluppo notevole che sta avendo Near.

Zoran Kole nel suo post ha concluso il suo affermando che la crescita del network di Near, se combinata all’introduzione della Stablecoin dei protocolli DeFi che dovrebbe avvenire a breve, consentirà teoricamente di superare Terra dal punto di vista della capitalizzazione di mercato.

Per approfondire:

Bibliografia:

Scritto da
Contributore
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Condividi l'articolo

Articoli correlati
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x