Sicurezza Blockchain: funzionalità dell’app creata dall’AgID

Per la valutazione del rischio riguardo all'utilizzo della EBSI, l'AGID ha messo a punto un'app che garantirà la sicurezza Blockchain

andre francois mckenzie JrjhtBJ pGU unsplash scaled
Tempo di lettura: 4 minuti

Introduzione

L’AGID (Agenzia per l’Italia Digitale) ha creato mesi fa un’applicazione predisposta a garantire la sicurezza Blockchain per le transazioni e gli scambi di tipo digitale. Si tratta di un intervento mirato a rassicurare tutti i cittadini, e d’altra parte pure le amministrazioni stesse, a un uso consapevole della tecnologia Blockchain.

Nel nostro Paese, in particolare, le persone sono ancora poco alfabetizzate riguardo a questo argomento e la materia viene conosciuta fin troppo poco persino dalle istituzioni. Ma dal momento che la tecnologia Blockchain fa già parte del nostro presente e diventerà sempre più rilevante nel nostro futuro prossimo, è importante rafforzare il legame di fiducia tra questo sistema e tutti gli utenti. Per questo è nata Risk Assessment, un software dedicato alla valutazione del rischio effettivo in ambito Blockchain e realizzato qui in Italia.

I vantaggi della tecnologia Blockchain

sicurezza Blockchain

  • Si tratta di un sistema molto più invalicabile da attacchi esterni a differenza di altri database che, facendo affidamento soltanto su pochi server, di conseguenza risultano molto più vulnerabili dal punto di vista tecnico e sono spesso vittime di hacker.
  • Una volta immagazzinate, le informazioni contenute nel sistema Blockchain sono praticamente impossibili da eliminare o modificare e questo dimostra la stabilità di questa tecnologia (non è un caso che molte aziende la utilizzino per prevenire comportamenti scorretti da parte dei dipendenti).
  • Nel sistema di pagamento tradizionale, oltre alle parti coinvolte nella transazione, è coinvolto anche un intermediario, come per esempio una banca o un provider; al contrario, sfruttando la sicurezza Blockchain, non sarà necessario l’intervento di una terza parte, in quanto le transazioni sono verificate da un network di nodi, grazie a un processo denominato mining.

Risk Assessment e l’importanza della sicurezza Blockchain

A ottobre, l’Agenzia per l’Italia Digitale ha realizzato un fantastico software per riuscire a garantire, o quantomeno a valutare, i livelli di sicurezza nell’utilizzo della tecnologia Blockchain. Questa applicazione è stata selezionata per via della sua efficienza e affidabilità e al momento è il migliore strumento di valutazione di cui disponiamo. Tra le altre cose, infatti, è stato ampiamente collaudato anche dagli organi amministrativi di controllo del nostro Paese.

Funzionalità del tool

  • Valutazione e calcolo di tutti i rischi che possono derivare dall’uso non consapevole di servizi trasversali, sia locali che nazionali.
  • Attenta gestione degli accessi degli utenti alle varie funzioni decise in base a quelli che sono gli attributi assegnati.
  • Statistiche e analisi generali ma puntuali sulla sicurezza Blockchain dei dati.

L’obiettivo principale di questa innovativa applicazione è quello di garantire la continuità dei servizi pubblici attraverso sia il monitoraggio della sicurezza informatica e sia attraverso la gestione dell’attività di pianificazione. Grazie a questo tool le pubbliche amministrazioni possono essere più autosufficienti, in quanto avranno la possibilità di effettuare delle operazioni di auto-valutazione.

Sicurezza Blockchain: come utilizzare il tool

A questo tool si può accedere attraverso il web, inserendo le credenziali SPID, ed è stato ideato con il preciso scopo di guidare l’utente in tutte le fasi di applicazione ed esecuzione del “risk assessment” (valutazione del rischio). Ecco perché si utilizza:

  • Identificazione dei controlli di sicurezza e delle minacce.
  • Analisi sui possibili rischi che derivano dalla perdita di “Riservatezza, Integrità, Disponibilità” (il RID) relativamente ad aspetti di carattere soprattutto legale ed economico.
  • Attento monitoraggio dei rischi che si possono correre nel corso del tempo.
  • Organizzazione e predisposizione del Piano di Trattamento.

Conclusione

Nell’ambito della sicurezza Blockchain, l’utilizzo di questo tool rappresenta una grande occasione ed evoluzione, attraverso anche lo sviluppo di ulteriori situazioni da migliorare e approfondire. A dimostrazione dell’importanza di questa applicazione, ricordiamo che la Commissione Europea, fino a questo momento, ha investito (e investirà ancora) milioni di euro per progetti legati alla tecnologia e alla sicurezza Blockchain. L’obiettivo finale è la messa in sicurezza dell’infrastruttura e della stesura della strategia per la Blockchain, affinché tutta l’Europa possa beneficiare dei vantaggi che ne conseguono dal punto di vista sociale ed economico.

Infine, ricordiamo che l’utilizzo e lo sviluppo di questa applicazione rappresenta, allo stesso tempo, una grande opportunità per l’Italia: questa trasformazione digitale è l’occasione di metterci alla pari e cominciare a interagire con gli altri Paesi membri frontalmente, nelle medesime condizioni.

Per approfondire:

Scritto da
Contributore
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Condividi l'articolo

Articoli correlati
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x