Gemini e Mastercard. Una nuova carta di credito

Gemini Trust Company ha avviato una collaborazione con MasterCard e Webank, erogando delle nuove carte di credito.

Gemini carta di credito mastercard
Tempo di lettura: 5 minuti
  • L’Exchange di Gemini Trust Company, una delle piattaforme leader nel settore delle criptovalute
  • La carta di credito offrirà percentuali di cashback fino al 3% su ristoranti, supermercati e negozi online e offline

In un periodo in cui le criptovalute colgono sempre maggiore attenzione, anche Gemini ha deciso di offrire nuove soluzioni ai suoi clienti, collaborando con MasterCard per l’erogazione di una nuova carta di credito. Tale servizio apporterà numerosi benefici agli utilizzatori, soprattutto a coloro che fanno spesso acquisti senza utilizzare l’ormai superato denaro contante.

Prima di scoprire i vantaggi della nuova carta di credito di Gemini e MasterCard, però, è opportuno darvi un overview generale di ciò che rappresenta uno degli exchange leader del settore.

Gemini Trust Company: cosa è? Come funziona?

Gemini Trust Company non è altro che un exchange di asset digitali regolamentato che, oltre ad offrire la possibilità di accedere a strumenti finanziari come le criptovalute, consente di usufruire di servizi di custodia per le riserve digitali.

Fondata nel 2014 dai gemelli Winklevoss (da cui il nome della società), si è espansa nel tempo anche nei mercati europei e asiatici, posizionandosi come una delle società leader del settore, soprattutto per la compravendita di monete digitali come Bitcoin, Ethereum, ZCash, Litecoin e Bitcoin Cash.

I competitor principali della società sono exchange come Coinbase e Kraken, molto simili sia nelle funzioni che nell’interfaccia intuitiva, anche se Gemini include alcune opzioni aggiuntive che possono essere trovate su exchange come Binance. Inoltre, sono presenti alcune coppie di scambio comuni come BTC/USD e ETC/USD, ma anche coppie che non si trovano su alcuni exchange, come ETF/BTC.

Infine, come tutti gli exchange di criptovalute, che si differenziano dai mercati azionari principalmente per gli orari di apertura, Gemini funziona 24 ore su 24, 7 giorni su 7, a parte nei momenti di qualche piccola manutenzione dei server.

Gemini carta di credito mastercard

Tuttavia, se queste funzioni sono disponibili nella maggior parte degli exchange di asset digitali, Gemini ha voluto introdurre una nuova carta di credito in collaborazione con MasterCard, in maniera molto simile a Crypto.com e Visa. Ciò rappresenta un ulteriore passo avanti verso la collaborazione tra società ‘’tradizionali’’ come MasterCard, e aziende che ruotano attorno alle criptovalute, fattore che ci avvicina sempre di più alla mass-adoption.

Come funzionerà la nuova carta di credito?

Come annunciato sul blog di Gemini in data 27/04, MasterCard diventerà partner esclusivo della società in quanto erogherà delle nuove carte di credito per tutti gli utenti. Trattandosi di un circuito leader del settore, MasterCard offrirà un livello di sicurezza maggiore durante i pagamenti, apportando anche un maggior senso di fiducia verso coloro che non utilizzano ancora l’Exchange.

È risaputo, infatti, che quando si tratta di criptovalute, le persone hanno ancora molti dubbi nell’utilizzarle, in quanto sono strumenti non convenzionali che possono risultare complicati da comprendere. Trovando un partner come MasterCard, però, gli utenti si sentiranno indubbiamente più rassicurati, poiché riconosciuto a livello mondiale da anni.

Gemini carta di credito mastercard
Gemini.com

Tra l’altro, le carte di credito fisiche verranno emesse da Webank, una delle maggiori banche di prestito digitale. La peculiarità del nuovo servizio sta nel fatto che tutti gli utilizzatori avranno il diritto di ricevere un cashback fino al 3% in Bitcoin o altre criptovalute supportate dall’Exchange ogni volta che viene fatto un acquisto in dollari.

Il cashback viene erogato automaticamente sul conto Gemini, e può essere speso immediatamente. Inoltre, la carta di credito non prevede nessuna tassa annuale, e tutte le informazioni sensibili sono disponibili soltanto tramite app e 2FA (autenticazione a due fattori).

In più, la carta è disponibile da subito una volta che la richiesta viene approvata, ed è accessibile tramite app per acquistare online o nei negozi fisici, utilizzando il pratico Gemini Wallet direttamente da cellulare. Sono anche presenti alcuni sconti speciali forniti da World MasterCard® con partner affiliati, ed è anche inclusa un’assistenza 24/7.

La carta di credito sarà disponibile in Italia?

La carta di credito sarà disponibile negli Stati Uniti e in tutti i Paesi in cui viene accettata MasterCard. Il lancio è previsto per questa estate, ed è possibile accedere alla Waitlist tramite il sito ufficiale di Gemini.

Al momento, il cashback previsto funziona secondo queste percentuali:

  • 3% di cashback nei ristoranti
  • 2% di cashback per la spesa in supermercati e generali alimentari
  • 1% di cashback su tutti gli altri acquisti

Una volta ricevuto il cashback, è possibile trasferire i fondi su Gemini Earn, un programma erogato dall’Exchange per guadagnare interessi passivamente. Se sfruttato nel modo giusto, questo servizio può diventare una vera e propria rendita passiva generata tramite i propri risparmi.

Conclusioni

Il fatto che molte aziende leader del settore criptovalute come Gemini si associno con altri leader del mercato tradizionale come MasterCard non può far altro che aumentare la consapevolezza degli utenti ancora lontani da questo mondo.

Se fino a qualche anno fa, in Paesi come l’Italia, le criptovalute erano viste con scetticismo, l’opinione comune si va modificando giorno dopo giorno, soprattutto a seguito di collaborazioni come quella appena mostrata.

Tra l’altro, strumenti come la carta di credito Gemini sono obiettivamente più efficienti rispetto a quelli tradizionali, anche se bisogna valutarne ogni singolo aspetto.

Per questo motivo, il consiglio rimane quello di tenersi sempre aggiornati.

Approfondimenti

Bibliografia

Scritto da
Contributore
Laureato in lingue per la comunicazione interculturale e d'impresa, mi sono avvicinato da circa 6 mesi al mondo delle criptovalute, e me ne sono praticamente innamorato. Nella vita faccio il content writer come freelance, ma mi piace tenermi aggiornato sulle notizie relative al mercato della blockchain e faccio qualche micro-investimento. In più, sfrutto la potenzialità di alcune piattaforme di mining, faucet e wallet virtuali.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Condividi l'articolo

Articoli correlati
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x