GameStop. Nuovo progetto NFT su Ethereum

GameStop, azienda di videogiochi americana, ha annunciato il lancio di un progetto NFT su Ethereum.

Gamestop nft ethereum
Tempo di lettura: 4 minuti
  • GameStop è un’azienda di videogiochi statunitense che conta più di 6000 negozi a livello mondiale
  • Dopo il caso Reddit sul mercato azionario, la compagnia si sta orientando verso la creazione di un nuovo progetto NFT su Ethereum

L’azienda statunitense di videogiochi, GameStop, è ormai conosciuta per il famoso caso del gruppo di investitori su reddit. In quell’episodio, le azioni della compagnia erano letteralmente crollate, per poi schizzare verso l’alto grazie all’unione di migliaia di utenti che si sono messi d’accordo.

In un periodo in cui la DeFi, gli NFT e la rete Ethereum sono diventati un vero e proprio trend, anche GameStop si è mobilitata per non rimanere indietro. La società, infatti, sta attivamente creando un team per un suo progetto relativo ai non-fungible token.

Breve introduzione all’azienda

GameStop è forse l’azienda più conosciuta in tutto il mondo per quanto riguarda la compravendita di videogiochi. Nata nel 1984, la compagnia vanta oltre 30 anni di esperienza nel settore, e nel tempo ha intrattenuto e divertito milioni di giocatori a livello internazionale.

Vantando collaborazioni con colossi come Insomniac e Game Trust Games, la società ha oltre 6.000 negozi dislocati in ben 17 Paesi, con l’aggiunta di diversi e-commerce online, di cui uno italiano. Tra i loro prodotti, non si trovano soltanto videogiochi per console come Xbox e Playstation, ma anche DualShock, Joystick per Nintendo Wii, schede di memoria, componenti e molto altro.

Gamestop nft ethereum
Logo GameStop

Con un fatturato di oltre 6 miliardi di dollari nel 2020, l’azienda era però crollata per quanto riguarda il valore delle proprie azioni sul mercato. Tuttavia, il famoso caso GameStop ha visto le azioni della società schizzare da 17$ a ben 348$ nel giro di una giornata.

In particolare, si è trattato di un gruppo di utenti che, mettendosi d’accordo sul canale Reddit r/wallstreetbets ha deciso di ‘’salvare’’ le sorti dell’azienda da un crollo inesorabile. Questo, ovviamente, ha fatto tremare molti investitori di Wall Street che, scommettendo al ribasso, hanno visto i loro capitali dimezzarsi.

GameStop annuncia il lancio di un progetto NFT

Nella giornata del 25 maggio, si è assistito alla nascita di un nuovo portale creato da GameStop stessa. Si tratta del sito web nft.gamestop.com, che mostra come l’azienda sia alla ricerca attiva di un team di sviluppatori, designers, gamers, marketing manager e community lead per il suo imminente progetto NFT.

Il sito è caratterizzato da un’interfaccia particolare, in cui scorrendo si vede il simbolo di Ethereum all’interno di videogioco per console portatile. Questo gioco viene poi inserito all’interno della console, sulla quale viene mostrata una schermata con scritto: “Power to the players. Power to the creators. Power to the collectors.”

Gamestop nft ethereum

Subito sotto la console, si trova un indirizzo Ethereum, dal quale si evince il fatto che l’azienda utilizzerà la rete Ethereum per portare a termine il suo progetto NFT. La società, però, non ha lasciato nessun annuncio ufficiale, quindi non sono ancora chiare le modalità del progetto, la mission e l’organizzazione generale della strategia.

Le uniche specifiche che sono state date riguardano gli ingegneri informatici, che devono saper usare solidity, python e react per avere più possibilità di essere selezionati. Inoltre, GameStop ha pubblicato all’interno del portale l’email nfteam@gaemstop.com, che può essere contattata per inoltrare la propria candidatura.

Ancora, TheBlock ha fatto notare che il codice dello smart contract rimanda ad una pagina dalla quale si può evincere che il team userà, nello specifico, lo standard ERC721 di Ethereum. Inoltre, si nota la scritta ‘’Game On Anon’’ e un token dedicato denominato GME.

Conclusioni

Gli NFT e la rete Ethereum sono, ormai, conosciute dalla maggior parte degli utenti che si intendono di blockchain e criptovalute.

Abbiamo già visto diverse aziende spostarsi nel campo degli NFT, come Gucci. Adesso, però, è toccato a GameStop, che sembra voler rimanere ancora enigmatica.

Trattandosi di una compagnia specializzata nel gaming, nelle grafiche e nella creazione di prodotti puramente creativi, i pronostici sono sicuramente positivi.

Che la compagnia di videogiochi possa diventare il nuovo leader di mercato per la creazione di NFT? Questo ovviamente non lo sappiamo, ma vi terremo aggiornati in modo da non perdere nessuna occasione.

Approfondimenti

Bibliografia

Scritto da
Contributore
Laureato in lingue per la comunicazione interculturale e d'impresa, mi sono avvicinato da circa 6 mesi al mondo delle criptovalute, e me ne sono praticamente innamorato. Nella vita faccio il content writer come freelance, ma mi piace tenermi aggiornato sulle notizie relative al mercato della blockchain e faccio qualche micro-investimento. In più, sfrutto la potenzialità di alcune piattaforme di mining, faucet e wallet virtuali.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Condividi l'articolo

Articoli correlati
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x