Guida su Shiba Inu: dove e come fare trading online

Shiba Inu è il token del momento. Il potenziale di guadagno è impressionante. Basta pensare al ROI avuto dal lancio, che ad oggi supera il 2600000%. Vediamo una guida su Shiba Inu per capire dove e come scambiarlo.

shiba inu coin g52176c08b 1920
Tempo di lettura: 21 minuti
  • Una guida su Shiba Inu è quello che ci vuole al momento, considerando quanto si stia parlando in giro del token Shiba
  • Nella nostra guida su Shiba Inu parliamo della nascita di Shiba Inu e di come questa criptovaluta possa essere scambiata nei vari portali di trading online
  • La guida su Shiba Inu tratta i sistemi per riuscire a fare trading senza incorrere nei rischi e come cercare il broker migliore da cui farci aiutare
  • Il valore di un Shib è al momento molto basso, eppure gli esperti analisti hanno previsto che esso potrebbe arrivare al valore di 1 dollaro entro pochi anni
  • Se sei interessato alla nostra guida su Shiba Inu, allora ti piacerà scoprire che esiste una novità per quanto riguarda la piattaforma migliore in cui far avvenire i tuoi scambi
  • Il miglior consiglio che ti possiamo offrire su questa guida su Shiba Inu è di dare una possibilità a questa moneta: conoscila attraverso l’analisi del suo andamento annuale e fatti un’idea con i tuoi stessi occhi

guida su Shiba Inu

Dal momento che si tratta di una criptovaluta la cui popolarità è cresciuta esponenzialmente nell’ultimo periodo, vale la pena scrivere una guida su Shiba Inu.

Si dice in genere “Tanto rumore per nulla” (per citare il titolo di una famosa commedia Shakespeariana), ma in questo caso il chiasso è del tutto giustificato. Il rumore intorno alla creazione di Shiba Inu ha contribuito al suo successo in un anno. Questa moneta crittografica è stata creata da Ryoshi e lanciata nell’agosto 2020. L’obiettivo della sua creazione era quello di dare a Dogecoin una certa concorrenza sul mercato. In un breve periodo di tempo, ha dimostrato ai critici che in effetti Shib ha la capacità di riempire la posizione di concorrente di Dogecoin.

Guida su Shiba Inu: il token meme di Dogecoin

Questa non può essere una guida su Shiba Inu che si rispetti, se non parliamo in maniera approfondita del suo token e della storia che vi è dietro. Il token Shib è classificato tra le criptovalute più performanti al momento. La velocità della sua crescita sicuramente non è mai stata una sorpresa poiché il tempo di creazione della moneta è stato semplicemente perfetto. La sua somiglianza con la famosa criptovaluta meme – Dogecoin ha finora alimentato il suo successo.

Fondata sulla blockchain di Ethereum, la sua offerta totale è limitata a 1 quadrilione. Si ritiene che circa il 40% dell’intera fornitura sia stata bruciata. Si dice che Vitallin Buterik, il co-fondatore di Ethereum, abbia sostenuto il processo di conservazione delle monete in modo sicuro.

Il periodo di tempo in cui Shiba Inu ha guadagnato così tanta popolarità è eccezionale. È una delle monete a basso prezzo sul mercato, leggermente più economica di Dogecoin. Questo fa sì che alcuni analisti si chiedano perché così tanti investitori ne siano attratti.

L’influenza dei social media è un fattore, ma la posta in gioco per la crescita è molto alta. Anche la sua associazione con la moneta preferita di Elon Musk contribuisce alla sua fama. Questo potrebbe essere il motivo per cui gli investitori sono fiduciosi nel fare enormi investimenti in token Shib. È molto probabile che un giorno salirà tra le prime tre criptovalute.

Chiunque abbia un livello ragionevole di istruzione su come funzionano le criptovalute comprende il valore dell’investimento in questa moneta. Il numero di investitori che ha ottenuto in questo breve periodo non è una sorpresa. Gli investitori possono scambiare il loro SHIB con fiat, stablecoin o qualsiasi altra criptovaluta di loro scelta. Altri investitori che trovano più soddisfacenti gli investimenti a breve termine potrebbero voler vendere Shiba Inu dopo un po’.

Su quali piattaforme i trader possono scambiare i SHIB?

Sebbene sia una guida su Shiba Inu, facciamo qualche passo indietro e ricapitoliamo riguardo allo scambio di monete digitali.

Come ogni volta che decidi di vendere criptovaluta, il prezzo della moneta è un fattore da tenere in grande considerazione prima che vengano effettuati gli scambi.

I valori tra i broker differiscono, quindi è molto importante che gli investitori utilizzino i migliori tra i broker quando vendono le loro monete. Ci sono altri fattori che potrebbero rendere estremamente frustrante il processo di scambio. È importante evitare cattivi broker che non possono fornire un ambiente di trading favorevole.

Questa guida è stata creata per aiutare investitori e trader nella scelta della migliore piattaforma di brokeraggio per la vendita di token Shiba Inu. Naturalmente, parleremo di come si investe in una qualsiasi delle piattaforme di brokeraggio maggiori e più sicure del momento. Ma alla fine ci sarà una sorpresa davvero interessante.

Guida su Shiba Inu: come scambiare questa moneta step by step

guida su Shiba Inu

Il trading di Shib Token per USD o valute legali a scelta è una procedura molto semplice. Te lo spieghiamo qui in questa guida su Shiba Inu in breve.

Il trader che desidera effettuare lo scambio deve solo seguire alcuni passaggi come la scelta del broker che verrebbe utilizzato per lo scambio, la creazione di un account, il finanziamento del conto, l’esecuzione di operazioni e il prelievo di fondi. Al di fuori di questo, potrebbe essere necessaria un’analisi in aree di tempistica e stima del valore.

Questo aspetto della guida su Shiba Inu affronterà in dettaglio il processo di vendita. La maggior parte delle piattaforme di trading online più popolari funaionano più o meno allo stesso modo, per cui non c’è bisogno che nominiamo per forza un sito web specifico.

Le piattaforme sono state create per i trader che desiderano scambiare i propri asset con un broker che apprezza la trasparenza, l’efficacia e l’efficienza.

I passaggi coinvolti nel processo di vendita sono spiegati di seguito.

Trova il wallet

Prima di poter finanziare un portafoglio sulla piattaforma di trading online, dovresti prima creare un account. Il processo di creazione dell’account è abbastanza semplice. Vai alla pagina di registrazione del sito web e registrati. Inserisci i dettagli richiesti come nome, cognome e un indirizzo email verificabile. Verrà inviato un collegamento all’indirizzo e-mail fornito che verrà utilizzato per la verifica dell’e-mail.

Successivamente, dovresti completare il tuo profilo fornendo altri dettagli come paese di residenza, data di nascita, nazionalità e così via. Per verificare i dettagli forniti e completare il processo di creazione dell’account, ti verrà richiesto di inviare un documento d’identità rilasciato dal governo e una prova di indirizzo. Questi documenti devono essere validi. Durante il caricamento, assicurati che la scansione sia chiara in modo che la verifica possa essere eseguita il più rapidamente possibile. Non appena l’account è verificato, puoi finanziare il tuo portafoglio.

Depositare fondi sulla piattaforma di trading online è istantaneo. Se hai i tuoi fondi in un portafoglio esterno, puoi trasferirli facilmente sulla piattaforma. Questo viene fatto facendo clic sull’opzione di trasferimento da portafoglio a portafoglio. Altrimenti, puoi acquistare monete Shib sulla piattaforma alla tariffa standard. Esistono numerosi canali in cui i trader possono utilizzare per effettuare depositi come carte di credito, carte di debito e altri gateway di pagamento. I depositi ei trasferimenti andati a buon fine saranno indicati sul tuo portafoglio. Questo può essere verificato sul cruscotto.

Pianifica una strategia di vendita

Fare un’enorme scelta di investimento senza una strategia è una trappola mortale. Una strategia è la bussola del viaggio di investimento. Definisce quando venderai, come viene eseguita l’operazione, la quantità di attività da vendere e altri dettagli precisi. Uno degli scopi principali di questa guida su Shiba Inu è appunto quello di farti capire questo.

Decidere di vendere i propri fondi è una cosa, vendere con successo è un’altra. Ecco perché è importante sviluppare una strategia di vendita. Una strategia di vendita non è qualcosa di complesso. Si tratta semplicemente di individuare i tempi e il luogo migliori per eseguire un ordine di vendita. Anche il modo in cui verrà gestito l’intero processo dovrebbe essere parte della strategia. Questo potrebbe richiedere un po’ di apprendimento da parte del trader.

Per vendere le tue monete ed essere soddisfatto dello scambio, lo scambio deve essere effettuato in un momento favorevole. Tutte le monete e le materie prime sul mercato hanno prezzi fluttuanti. Ci sono momenti in cui le monete raggiungono i loro massimi e ci sono momenti in cui il prezzo scende. Puntare a un prezzo alto ti aiuterà a massimizzare il valore che otterrai sul tuo scambio.

I grafici e gli strumenti sulla piattaforma possono essere utilizzati per valutare gli alti e bassi dei prezzi. Questo doterà i commercianti di

informazioni adeguate per effettuare vendite redditizie.

Fai una stima dei fondi equivalenti

È sbagliato effettuare uno scambio senza conoscere il valore di ciò che viene scambiato. I broker hanno limiti di prelievo variabili. Pertanto, è importante avere una stima dell’equivalente in contanti delle tue monete prima di effettuare un ordine commerciale.

Per fare ciò, accedi alla piattaforma, vai alla sezione portfolio e fai clic su di essa. Apparirà una pagina delle risorse che mostra i valori corrispondenti delle risorse sulla piattaforma.

Effettua lo scambio

guida su Shiba Inu

L’esecuzione di un’operazione comporta la chiusura di un’operazione. Questo passaggio è l’ultimo passaggio prima che venga effettuato lo scambio. Questo può essere fatto navigando nella sezione portfolio del sito web. Lì la funzione di vendita Shiba Inu si trova accanto al pulsante di scambio. Cliccando sul pulsante, l’ordine di vendita verrà eseguito alla scadenza.

La velocità di esecuzione degli scambi è uno dei motivi per cui molte piattaforme di trading online risultano nettamente migliori rispetto alle altre. L’esecuzione degli scambi è così veloce su questa piattaforma. I lag di sistema sono assenti e non ci sono ritardi dovuti a lassità da parte della piattaforma.

Tassi di cambio e requisiti di prelievo

I requisiti di prelievo, i tassi di cambio e le commissioni di transazione addebitati su una piattaforma di intermediazione devono essere considerati prima di effettuare un ordine commerciale. Queste commissioni potrebbero finire per consumare l’importo di scambio iniziale, riducendo così ciò che rimane da prelevare come contanti. Inoltre, dovrebbero essere noti i tempi di prelievo e i canali aperti al tuo paese di residenza.

Il prelievo su alcune piattaforme è quasi istantaneo. Il limite minimo di prelievo consentito è molto basso. È possibile, in alcuni casi, effettuare prelievi di cinquanta dollari e oltre e l’ordine verrà elaborato immediatamente. I tassi di cambio vengono costantemente rivisti e forniscono uno dei tassi più alti del settore. Sebbene le commissioni di transazione siano determinate da canali di pagamento di terze parti, le tariffe sono spesso minime.

Per prelevare fondi dopo aver completato uno scambio sulla piattaforma di trading online, clicca sull’icona in alto a sinistra della pagina. Spostati in basso fino alla fine del menu a comparsa, la colonna di prelievo sarà visibile. Selezionalo e segui le istruzioni che ti vengono fornite.

Guida su Shiba Inu: i migliori crypto exchange

I siti di intermediazione sono sottoposti a ripetuti cicli di controllo prima che vengano selezionati i migliori tra quelli eccellenti. I criteri per la selezione si basano su una serie di fattori come l’anno di creazione, il numero di anni di fornitura di ottimi servizi di intermediazione, la frequenza degli aggiornamenti della piattaforma, i commenti degli esperti del settore, le recensioni degli utenti sulla piattaforma e molti altri.

L’importanza di scegliere il broker perfetto non può essere sottovalutata. I trader che sono seriamente intenzionati a ottenere il successo dalle loro operazioni prendono la scelta di un broker con la massima cura.

Guida su Shiba Inu: come scegliere il miglior wallet

Esistono fondamentalmente due portafogli per la memorizzazione di criptovalute: il portafoglio caldo e il portafoglio freddo. Sono anche indicati rispettivamente come portafoglio software e hardware. Ognuno dei due ha i suoi peculiari vantaggi e svantaggi. Alcuni trader si sentono a proprio agio nell’usare un solo tipo, mentre altri combinano entrambi i portafogli.

Hot wallet

L’hot wallet è un tipo di portafoglio connesso a Internet. Ciò significa che gli scambi di criptovalute possono essere eseguiti rapidamente con una connessione Internet. Questo tipo di portafoglio è protetto da un codice di sicurezza. Il codice di sicurezza è scelto dal commerciante e non deve essere divulgato a nessun altro. Questo codice è necessario per avere accesso alle monete conservate nel portafoglio. Esempi di portafogli caldi includono: portafogli desktop e portafogli mobili.

Sebbene questo tipo di portafoglio sia ottimo per i trader che scambiano frequentemente criptovalute, ci sono alcuni lati negativi. Le monete memorizzate in questo portafoglio possono essere scambiate facilmente poiché la tendenza di avere questo tipo di portafoglio violato è maggiore. Poi i codici di sicurezza, che sono come i guardiani di questi portafogli. La perdita del codice di sicurezza potrebbe comportare la perdita di monete senza quasi alcun modo per recuperarle.

Cold wallet

I portafogli freddi sono portafogli fisici. Un esempio è il portafoglio di carta. Qui, le monete sono memorizzate sul portafoglio e il dispositivo di archiviazione è solitamente esterno come un’unità. Questa forma di conservazione delle monete tende ad essere generalmente più sicura. L’accesso a Internet è bloccato, riducendo così la probabilità di scambio di monete. Richiede anche un codice di sicurezza per ottenere l’accesso. Effettuare transazioni con questo tipo di portafoglio non è facile come le transazioni su portafogli caldi.

Come detto in precedenza in questa nostra guida su Shiba Inu, entrambi i tipi di portafoglio hanno pregi e demeriti. Il portafoglio caldo può essere più economico e più facile per l’esecuzione di operazioni, ma il rischio di perdere le monete immagazzinate è alto. I portafogli freddi invece sono più sicuri per conservare grandi quantità di criptovalute ma non sono gratuiti.

Le monete digitali possono essere conservate in uno dei due portafogli. In ogni caso, i codici di sicurezza devono essere conservati al sicuro. Inoltre, potresti voler conservare una percentuale maggiore delle tue monete nel portafoglio freddo per sicurezza.

Guida su Shiba Inu: quando è il momento migliore per vendere il tuo token?

guida su Shiba Inu

Il modo più popolare per ottenere un rendimento ottimale dall’investimento in criptovalute è vendere nel momento migliore. Questo è il motivo per cui ci sono così tante affermazioni, teorie e previsioni sulle aspettative di prezzo di una moneta. Alcuni trader basano le loro scelte su queste previsioni e molto spesso i tempi non sono dei migliori.

La dura verità

La verità sul mercato delle criptovalute è che non esiste un momento perfetto per vendere. Potrebbero esserci un paio di intervalli di tempo considerati i momenti più redditizi, ma la maggior parte delle volte non lo sono.

Gli investitori che desiderano ottenere il massimo dal loro scambio devono imparare l’analisi dei prezzi e del mercato. Ogni venditore deve valutare il mercato prima di effettuare un ordine commerciale. Ciò consente ai trader di prendere decisioni in linea con loro.

L’analisi dei prezzi e del mercato è semplice. Alcune persone potrebbero aver bisogno di una guida, ma è qualcosa che può essere appreso facilmente. I trader devono soddisfare questo requisito da soli per effettuare operazioni redditizie. I singoli trader potranno decidere i propri tempi migliori per la vendita.

Nella misura in cui nulla può sostituire l’analisi di mercato individuale, anche le previsioni degli esperti del settore dovrebbero essere prese in considerazione. Si consiglia ai trader di non basare completamente le proprie decisioni su previsioni di esperti poiché tali previsioni non sono in alcun modo specifiche. Dovrebbero semplicemente servire da guida.

Inoltre, i trader devono essere consapevoli del tipo di esperti che ascoltano poiché non tutti gli esperti sono veramente esperti. Esistono siti web che condividono costantemente preziose previsioni di esperti controllati, quindi potrebbe servire come utile punto di partenza.

Guida su Shiba Inu: il prezzo attuale

Al momento, Shiba Inu ha una posizione di 11esimo posto nel mercato. È la moneta concorrente: Dogecoin è classificato alla posizione 10. Shib sembra avere ancora un lungo viaggio davanti a sé se davvero sostituirà Dogecoin. Il divario di prezzo potrebbe non essere un grosso problema in quanto un paio di mosse rialziste potrebbero portare a un aumento dei prezzi.

Il prezzo dei token Shib oscilla tra un minimo di 0,0000417 euro e un massimo di 0,0000751 euro. Il suo volume di scambi giornaliero è di circa 2 miliardi di euro.

Shiba Inu attrae molti speculatori e investitori per tanti motivi. Uno di questi è l’icona speciale del cane che ha. Ciò ha ispirato alcuni artisti che amano i cani a unirsi al movimento per assicurarlo al mercato dei token non fungibili. Shib è una moneta a cui molte persone trovano difficile resistere. In termini di crescita e valore di mercato occorre ancora molto lavoro. Alcuni analisti prevedono che nei prossimi anni raggiungerà il livello di 1 dollaro.

Come fare fare trading automatizzato: guida su Shiba Inu (livello principiante)

Il trading automatizzato noto anche come trading algoritmico è un metodo di trading in cui i robot di trading vengono utilizzati nell’esecuzione delle operazioni. Le istruzioni di trading vengono immesse e i bot eseguono le operazioni. I trader principianti ed esperti possono utilizzare il trading algoritmico per migliorare i profitti dalle operazioni. La velocità di esecuzione degli scambi con i bot è molto più veloce della velocità di un trader umano. L’incidenza del rischio si riduce drasticamente e si consuma meno tempo con questo metodo di trading.

Questa funzione è disponibile su tutti i broker sopra elencati. Ci sono anche lezioni e video tutorial su questo approccio al trading per i trader che desiderano partecipare a questa parte. Alcune persone sono indotte a credere che non sia necessaria alcuna forma di apprendimento perché i bot gestiranno le operazioni. Questo è errato in quanto il trader deve ancora eseguire analisi, trarre le istruzioni che il bot seguirà e valutare regolarmente il mercato per adeguare le istruzioni di trading. Tuttavia, questo è un approccio di trading più semplice rispetto allo stile convenzionale.

I trader che praticano il trading con algoritmi scoprono che la funzione di copy trade rende questa forma di trading molto più semplice. Anche i trader esperti utilizzano la funzione di copia commerciale, ma questo è più comune con i principianti. Il copy trading consente al trader di copiare direttamente le strategie di trading utilizzate dai professionisti. Questo viene quindi inserito come istruzioni di trading e il bot lo segue nell’esecuzione degli ordini.

C’è una paura comune della gestione del rischio che molti trader condividono. Alcune persone sono riluttanti ad adottare questa brillante caratteristica poiché ritengono che sia difficile esercitare un controllo rapido quando il mercato non favorisce più le istruzioni iniziali date ai bot. Questa è una convinzione sbagliata in quanto le negoziazioni possono essere interrotte in anticipo purché il trader valuti costantemente il mercato. Quando si verifica un brusco cambiamento, le istruzioni dovrebbero essere adattate di conseguenza per gestire la situazione.

Eventuali problemi

Altri problemi che possono essere riscontrati con il trading automatico sono i ritardi di sistema e gli errori di rete. Con il broker giusto, questi problemi non si verificheranno mai. I trader sulle varie piattaforme online hanno utilizzato questo approccio di trading. Nessuno ha avuto motivo di lamentarsi.

Il trading automatizzato è una caratteristica meravigliosa che ogni trader dovrebbe provare. Le paure ad esso associate possono essere gestite se il trader dedica tempo ad analizzare ancora il mercato e fare il lavoro che i bot non saranno in grado di fare. Oltre a ciò, il trader può sedersi e guardare l’esecuzione intelligente del commercio.

I programmi bot possono comportare dei rischi: coloro che sono interessati dovrebbero inizialmente depositare solo una piccola somma per testarli ed evitare i bot che abbiamo inserito nella lista nera sulla nostra pagina dei robot di trading.

Guida su Shiba Inu per investire in maniera responsabile

Investire in maniera responsabile implica molte cose, ma spiccano due passaggi principali. Il primo è la capacità di comprendere correttamente il bene in cui si sta investendo e il secondo è sapere quando andare avanti e acquistarlo.

Un investitore che intenda investire in un particolare settore deve prima di tutto capire tutto sulla moneta. Questo inizia dallo studio delle circostanze che hanno circondato la creazione della moneta, l’intenzione dietro la sua creazione, lo scopo che doveva servire, l’offerta iniziale di monete e l’anno di lancio. Inoltre, dovrebbe essere studiata la curva di crescita della moneta per un periodo di almeno 12 mesi. Ciò aiuterà l’investitore a comprendere il valore e il potenziale di crescita dell’attività.

Il periodo prima dell’investimento è un periodo critico nel determinare il successo complessivo dell’investimento. Se l’acquisto viene effettuato quando l’attività sta vivendo un livello alto o basso, è probabile che la decisione di investimento sia stata influenzata in larga misura dalle emozioni del mercato. Anche se questo non è del tutto negativo di per sé, gli investitori dovrebbero stare attenti a investire oltre il loro budget a causa dei cambiamenti immediati che il mercato potrebbe subire.

Le criptovalute in generale sono molto volatili. I consulenti finanziari spesso affermano che le criptovalute non dovrebbero essere la parte principale del tuo portafoglio di investimenti. Ovunque tra il 5% e il 15% è la norma. È importante notare che ci sono investitori che sono andati oltre. Per alcuni, la mossa è stata redditizia, ma per altri la decisione è stata disastrosa in quanto ha portato a una perdita irreparabile.

Altri consigli utili

Nei rapporti con le criptovalute, il consiglio generale è quello di evitare di essere avidi. Anni fa, quando bitcoin è stato lanciato, nessuno sapeva che avrebbe raggiunto il livello di successo che aveva raggiunto oggi. Questo è lo scenario che alcuni investitori vedono quando acquistano monete in blocco senza calcolare correttamente. Molto spesso, questo non finisce bene.

Indipendentemente da quanto sia alta la posta in gioco di una moneta in fiore, investire al minimo e giocare sul sicuro è l’opzione migliore. Investi solo ciò che puoi evitare di perdere. Sarà avventato scaricare i tuoi risparmi in un bene che fluttua selvaggiamente. In pochi minuti, i tuoi soldi potrebbero diminuire di valore o aumentare oltre le aspettative. A causa del rigoroso risultato di vincita o perdita, gli investitori dovrebbero essere sicuri che il denaro che viene pompato negli investimenti in criptovalute non sia la maggior parte del loro portafoglio di investimenti totale. Ci sono casi di monete che si bloccano dopo anni di scarse prestazioni e alcune monete perdono valore dopo un lungo periodo di fioritura. L’andamento generale della moneta determinerà anche la percentuale di fondi da destinare.

Shiba Inu sembra essere fiorente. La crescita è stata costante, ma ha ancora molta strada da fare prima di raggiungere la top ten. Diverse previsioni indicano che nei prossimi anni supererà la soglia di 1 dollaro e questo è molto atteso. Tuttavia, nulla è certo nel mercato delle criptovalute. Potrebbero verificarsi cambiamenti immediati, scuotere la dinamica delle cose e ridurre la probabilità che le previsioni attuali prendano vita. Questo è il motivo per cui è necessaria cautela, non importa quanto roseo possa sembrare il futuro di questa moneta.

La regola d’oro rimane investire quanto desideri finché non affronti una crisi grave quando finisci per perderla. Continua a leggere la nostra guida su Shiba Inu: qui di seguito c’è una sorpresa.

Shibaswap: il portale ufficiale dove scambiare Shiba

guida su Shiba Inu

Shiba Inu è ormai una delle monete digitali più importanti e degne d’attenzione del momento. Quindi, come poteva non avere la sua piattaforma esclusiva per il trading? Shibaswap nasce appunto per accontentare le molte richieste degli utenti che chiedevano a gran voce che esistesse uno spazio pensato appunto per loro.

Anche Shibaswap, come molti altri portali dedicati allo scambio e alla crescita del valore di un token ben preciso, ha delle funzionalità particolari ed è gestito secondo un’apposita regolamentazione.

La piattaforma di investimenti peer to peer permette il trading online senza che una società terza debba fare da intermediario nella transazione. Vi sono invece degli utenti, detti LP (fornitori di liquidità), che offrono token in prestito ai pool per permettere che il volume degli scambi aumenta. In questa maniera il pool non rimane mai vuoi, il suo valore può solo aumentare. Mentre ciò che gli LP guadagnano è una piccola percentuale sugli introiti delle transazioni che hanno avuto successo grazie ai loro token.

I vari utenti possono depositare i loro token Shib in dei contratti intelligenti (il termine esatto è “puntare”) per percepire gli interessi e i premi.

La cosa più importante da capire è però questa: grazie alla nascita di Shibaswap, la community degli utenti interessati agli scambi con Shiba è aumentata a dismisura. Questa piattaforma è la prova lampante che la criptovaluta creata da Ryoshi può giungere fino a vette altissime.

Sebbene adesso abbia un valore per token davvero molto basso, la liquidità e il volume di scambi sono i due fattori che ci fanno ben sperare quali incredibili passi avanti farà nel prossimo futuro. Al pari di Dogecoin, che gli sta davanti per un soffio, questa criptovaluta potrà aspirare a diventare un pilastro nel panorama della DeFi e degli ecosistemi relativi a Binance.

Vendere Shiba Inu nel 2021: una buona idea?

Ecco cosa ti consigliamo in questa guida su Shiba Inu. Il giorno selezionato per la vendita di tutte o parte delle tue monete dipenderà dalla tua strategia di investimento. Tuttavia, tutte le strategie di investimento sono soggette a revisioni costanti, quindi puoi scegliere di vendere le tue monete se lo desideri.

La scelta di vendere non deve essere incentrata solo sulle emozioni in quanto potrebbe privarti dei guadagni che la disciplina ti avrebbe assicurato.

Ecco alcune cose importanti da considerare prima di decidere di vendere i tuoi token Shib:

  • La tua scelta non nasce dalla fretta o dalle emozioni alimentate dal comportamento del mercato.
  • Lo scambio produrrà un valore maggiore di quanto precedentemente investito.
  • La strategia di investimento che hai utilizzato per determinare il momento della vendita è stata ben congegnata.
  • La probabilità di ottenere maggiori profitti dall’estensione del tempo di vendita è ridotta.

Per approfondire:

Bibliografia:

Scritto da
Contributore
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Condividi l'articolo

Articoli correlati
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x