Client Ethereum: grossi incentivi in programma

Un insieme diversificato di client Ethereum è la chiave per la salute e la decentralizzazione della rete Ethereum è una blockchain alimentata dal token Ether che consente agli utenti di effettuare transazioni e di guadagnare interessi sulle loro partecipazioni attraverso lo staking Sebbene i client forniscano un servizio essenziale alla rete, storicamente è stato difficile […]

pexels david mcbee 730552 scaled
Tempo di lettura: 7 minuti
  • Un insieme diversificato di client Ethereum è la chiave per la salute e la decentralizzazione della rete
  • Ethereum è una blockchain alimentata dal token Ether che consente agli utenti di effettuare transazioni e di guadagnare interessi sulle loro partecipazioni attraverso lo staking
  • Sebbene i client forniscano un servizio essenziale alla rete, storicamente è stato difficile acquisire valore
  • La Ethereum Foundation ha lanciato, quindi, un programma di incentivi per i clienti, che offre ricompense in ETH

clienti ethereum

Un insieme diversificato di client Ethereum è la chiave per la salute e il decentramento della rete.

Facciamo un preambolo utile ai neofiti, prima di cominciare. Ethereum è una rete blockchain decentralizzata alimentata dal token Ether che consente agli utenti di effettuare transazioni, guadagnare interessi sulle loro partecipazioni attraverso lo staking, utilizzare e archiviare token non fungibili (NFT), scambiare criptovalute, giocare, utilizzare i social media e molto altro ancora.

Molti considerano Ethereum il prossimo passo di Internet. Se piattaforme centralizzate come l’App Store di Apple rappresentano il Web 2.0, una rete decentralizzata e gestita dall’utente come Ethereum è Web 3.0. Questo “web di nuova generazione” supporta applicazioni decentralizzate (DApp), finanza decentralizzata (DeFi) e scambi decentralizzati (DEX), ad esempio.

La finanza decentralizzata è stata probabilmente il più grande successo della rete Ethereum. Le DApp in grado di svolgere diverse funzioni all’interno dell’ecosistema sono apparse tra il 2019 e il 2020 e stanno crescendo in popolarità di giorno in giorno. Più DApp vengono utilizzate, più la rete Ethereum verrà utilizzata di conseguenza. La scena DeFi di Ethereum è la più grande in circolazione, con DApp di successo che hanno portato più consapevolezza alla piattaforma nel corso degli anni.

Gli artisti, ad esempio, stanno guadagnando milioni di dollari portando il loro lavoro sulla blockchain tramite token non fungibili o NFT. Ci si potrebbe chiedere, perché acquistare arte digitale quando possiamo semplicemente fare uno screenshot? I collezionisti vogliono la proprietà, ecco perché. Gli NFT contengono anche una prova di proprietà e fungono da forma di archiviazione sicura. È fondamentalmente un all-in-one per i collezionisti, quindi non è difficile vedere l’appello.

È lo stesso motivo per cui si vorrebbe l’originale Mona Lisa” su una sola copia, anche se una copia è indistinguibile dalla prima. Gli NFT rappresentano anche oggetti e accessori utilizzabili nei giochi online. I giocatori possono decorare le loro case e i loro personaggi con risorse uniche degli artisti, fornendo un altro flusso di entrate per i creativi.

Gli sviluppatori hanno creato app di social media non censurabili, consentendo agli utenti di scambiarsi la mancia per i contenuti. I giochi consentono agli utenti di investire in risorse, giocare per farle crescere e poi vendere per ottenere un profitto, estraendo valore effettivo dal loro tempo di gioco. Ci sono piattaforme di previsione che premiano previsioni corrette e piattaforme freelance che non prendono una grossa fetta di ogni pagamento.

Tutto questo è gestito in modo autonomo tramite blockchain e contratti intelligenti, con DeFi che mette gli utenti più che mai sotto controllo dei propri fondi.

E la cosa bella è che i client Ethereum sono solo al principio. La società è ancora al lavoro per espandere i suoi confini e offrire ulteriori incentivi per la crescita di questa rete.

Client Ethereum: la società sta sviluppando appositi servizi per incentivare la crescita di questa rete

clienti ethereum

La diversità garantisce che l’innovazione continui al livello base del protocollo, che la rete sia resiliente di fronte a potenziali attacchi o bug e che un ampio gruppo di partecipanti sia impegnato nella discussione di potenziali modifiche al protocollo principale.

Sebbene i client forniscano un servizio essenziale alla rete (senza di loro, non esiste una rete!), storicamente è stato difficile per loro acquisire valore.

Di recente, sono diventate disponibili più strade per questi team per costruire attività sostenibili, ma la maggior parte di queste si concentra su opportunità adiacenti alla rete principale piuttosto che sulla rete principale di Ethereum.

Inoltre, queste opportunità generalmente non scalano proporzionalmente alla quantità di valore creato.

Per garantire che i team dei client abbiano un forte incentivo a mantenere la rete centrale di Ethereum a lungo termine, la Fondazione Ethereum ha lanciato un programma di incentivi per i client.

Questo programma offre ai team dei client Ethereum ricompense denominate in ETH che si sbloccano nel tempo, purché continuino a creare software che soddisfi i requisiti di prestazioni e sicurezza della rete principale.

Nello specifico, i team del programma riceveranno un totale di 144 validatori (4608 ETH) ciascuno per operare su mainnet.

L’entità di queste sovvenzioni riconosce sia l’eccellente lavoro svolto negli ultimi anni sia le numerose sfide di sviluppo previste per il futuro. Un team, il cui client è più recentemente compatibile con la mainnet rispetto ai suoi coetanei, è stato incluso nel programma con una quota del 50%.

Le squadre ammesse al programma sono, in ordine alfabetico:

  • Besu
  • Erigon
  • Go-ethereum (geth)
  • Lighthouse
  • Lodestar (50% stake)
  • Nethermind
  • Nimbus
  • Prysm
  • Teku

Incentivi per tutti i client Ethereum: il lavoro ottimizzato dei team

clienti ethereum

I depositi del validatore vengono effettuati in anticipo per essere gestiti immediatamente dai team, mentre le credenziali di prelievo (la proprietà dei fondi) saranno maturate per diversi anni, con la prima tranche sbloccata alla consegna dei prelievi di Beacon Chain.

Per ricevere questa e le successive tranche di credenziali di ritiro del validatore, i team devono continuare a mantenere i propri client, soddisfare i benchmark delle prestazioni sulla rete principale e in generale contribuire alla realizzazione della roadmap della comunità di Ethereum, man mano che si evolve nel tempo.

Dopo la fusione, poiché i validatori guadagnano commissioni sulle transazioni, il programma inizierà a fornire una fonte costante di entrate ai team. Poiché le sovvenzioni maturano, le squadre sono libere di fare ciò che vogliono con i validatori che controllano, ad es. continuare a puntare e guadagnare ricompense, ritirare e liquidare o una combinazione dei due.

Si noti inoltre che il programma di incentivi per i client si aggiunge a qualsiasi sovvenzione fornita da EF a questi team.

La partecipazione di Geth a questo programma è eccezionale, dal momento che sono un team ospitato all’interno della Fondazione Ethereum.

Tuttavia, il team Geth, come gli altri client sopra elencati, avrà la completa discrezione su come utilizzare questi validatori, le commissioni guadagnate e i loro depositi ETH come sovvenzioni.

Cos’è Geth?

Per chi non lo sapesse, Geth (ossia Go Ethereum, scritto nel linguaggio Go di Google) è una delle tre implementazioni originali del protocollo Ethereum, insieme a C++ e Python. Geth è il client CLI standalone di Go Ethereum ed è il client software più popolare per l’esecuzione di un nodo sulla rete Ethereum. L’esecuzione di un nodo consente agli utenti di eseguire transazioni e interagire con contratti intelligenti sulla blockchain di Ethereum.

La struttura del programma allinea i team alla salute a lungo termine della rete e garantisce che siano incentivati ​​a creare software sicuro e performante. È stato progettato per guardare indietro e premiare i team che hanno già fornito software di qualità produttiva. Gli operatori sperano che fornisca una base per una sana incentivazione dei contributori principali a Ethereum.

Ecosystem Support Program per i client Ethereum

Come sempre, l’Ecosystem Support Program è disponibile e desideroso di finanziare le prime iniziative innovative di implementazione di Ethereum, inclusi i nuovi team di client Ethereum.

“L’Ecosystem Support Program è una branca della Fondazione Ethereum focalizzata sul supporto di progetti ed entità all’interno della grande comunità Ethereum, al fine di promuovere il successo e la crescita dell’ecosistema”, si legge sul sito ufficiale.

Coloro che sono al lavoro affinché tutto questo sia possibile sono entusiasti di condividere finalmente in maniera pubblica questa iniziativa e non vedono l’ora di vedere altri modi in cui la comunità può riunirsi e supportare i client Ethereum attraverso la realizzazione di beni pubblici digitali.

Per approfondire:

Bibliografia:

Scritto da
Contributore
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Condividi l'articolo

Articoli correlati
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x