Binance: investimento di 500 milioni su Twitter: cosa c’è dietro?

Binance ha deciso di investire ben 500 milioni di dollari su Twitter; l’avvenimento segue l’acquisizione di Twitter da parte di Elon Musk, che ha dato vita a molti commenti negativi; tra gli altri, hanno investito anche società importanti come Sequoia Capital e Vy Capital, come anche Allisn Trust e Lawrence J. Una notizia in questi […]

binance
Tempo di lettura: 5 minuti
  • Binance ha deciso di investire ben 500 milioni di dollari su Twitter;
  • l’avvenimento segue l’acquisizione di Twitter da parte di Elon Musk, che ha dato vita a molti commenti negativi;
  • tra gli altri, hanno investito anche società importanti come Sequoia Capital e Vy Capital, come anche Allisn Trust e Lawrence J.

Una notizia in questi giorni è stata una sorpresa, ma non troppo per gli addetti ai lavori che già erano impegnati a commentare l‘acquisizione di Twitter da parte di Elon Musk. Il magnate americano ha fatto parlare molto di sé con la scelta di acquistare Twitter, che ovviamente non è stata per lui molto semplice dal punto di vista economico, visto che ha dovuto investire una bella somma.

Tuttavia, sembra che alcuni personaggi e brand di spicco l’abbiano aiutato nell’investimento.

Infatti hanno investito personaggi molto importanti come per esempio Sequoia Capital e Vy Capital oltre a Allison Trust e Lawrence J. Ma dietro di loro, dal punto di vista dell’investimento, si è piazzata appunto Binance.

Nel titolo di questo articolo ci siamo chiesti cosa potrebbe esserci dietro alla scelta da parte dell’Exchange di investire sull’acquisizione di del social network. Ma in realtà, così come suggeriscono gli esperti, la risposta è molto semplice, nel senso che la convinzione comune è che il mondo delle criptovalute arriverà in maniera molto massiccia all’interno di Twitter.

Una cosa è certa: fin dall’inizio del suo operato Binance non solo ha dimostrato di essere un’ottima piattaforma per quel che riguarda la compravendita di criptovalute. Ma, inoltre, non si è mai tirata indietro quando ha ritenuto necessario fare investimenti cospicui come quello di cui stiamo parlando oggi.

Chi ha operato attivamente con l’Exchange di CZ, o chi si è informato, saprà che al suo interno non solo si trovano molte criptovalute con spese di acquisto molto basse, ma anche molte possibilità di investire in rendite passive.

Binance, proprio con la scelta di partecipare al grande progetto di Elon Musk relativamente all’acquisizione di Twitter, ha dimostrato la volontà di espandersi sempre di più e ha trasmesso la sua propensione al rischio.

binance

Chi ha partecipato all’acquisizione di Twitter insieme a Elon Musk ?

Questa è una delle domande che sicuramente la maggior parte di chi sta leggendo l’articolo si starà facendo. Già alcuni dei partecipanti a questo grande progetto di acquisizione li abbiamo già nominati prima, ma ad essi possiamo aggiungere il principe Saudita Al Waleed Bin Talal Saud, anche se non si tratta di una notizia ufficiale e confermata.

La notizia di questa partecipazione così prestigiosa è circolata in maniera prepotente negli ultimi giorni nei social network e nel web: secondo queste indiscrezioni il principe avrebbe deciso di partecipare all’acquisizione del social network con la promessa di poter detenere una quota della società.

Sempre secondo alcune notizie non confermate tra i personaggi influenti della finanza internazionale che hanno partecipato al progetto ci sarebbe anche l’ex Ceo Jack Dorsey, oltre ad altri gruppi della finanza tradizionale, tra i quali spiccano, oltre quelli che abbiamo già nominato, AH Capital Management,  Brookfield, Witkoff e Fidelity.

Ma di sicuro la partecipazione che ha fatto più notizia è stata quella di Binance, che sicuramente ha avuto i suoi buoni motivi. Ma quali potrebbero essere? Vediamoli insieme.

Cosa potrebbe portare la partnership tra Binance e Twitter?

logo twitter binance
Logo Twitter

Come abbiamo visto è nata una sorta di partnership tra Binance ed Elon Musk, con l’acquisizione del social. Questa notizia è stata una sorpresa che ha spiazzato alcuni esperti e addetti ai lavori, anche perché solo qualche ora prima Elon Musk aveva detto che, per portare avanti questa operazione, era stato piacevolmente costretto a mobilitare qualche vecchio amico.

Così è stato: infatti ha non solo coinvolto tanti personaggi influenti della finanza che abbiamo nominato prima, ma anche Binance, che ha partecipato investendo la bellezza di 500 milioni di dollari.

Parliamo di una somma abbastanza rilevante che sembra anticipare una collaborazione persino più ampia: quindi, non solo un semplice aiuto di un amico di vecchia data e con il quale condividere in maniera leggera questa avventura.

Infatti non è un caso che la partecipazione di Binance sia stata quella che ha solleticato di più la curiosità dei social network, nonostante ci siano altri nomi altisonanti.

Molti comunque si chiedono cosa significa nel concreto questo tipo di partecipazione, ma ovviamente in questo momento non si possono dare risposte così definite perché i piani della società non sono ancora ufficiali e chiari.

Però, quello che si sa al momento, è che molto probabilmente Elon Musk delisterà la società, per poi riportarla in borsa tra un po’ di anni.

Di sicuro in questa collaborazione potrebbero entrare in gioco le criptovalute, nel senso che secondo alcune ipotesi Binance potrebbe diventare un supporto ufficiale sia per pagamenti che per servizi aggiuntivi che Musk offrirà su Twitter.

Oppure potrebbe essere supporto nel senso che diventerà l’infrastruttura tecnologica che anticipa il più potente ingresso nel network di Dogecoin, come anche di altre criptovalute definite memecoin.

Bisognerà capire nello specifico i margini d’azione, e quale sarà la vera natura dell’investimento di Binance, che va oltre l’aspetto puramente economico. Ma di sicuro nelle prossime settimane sapremo molto di più, e potremmo avere qualche sorpresa aggiuntiva a quella già abbastanza impattante dell’acquisizione di Twitter da parte di Elon Musk.

Per approfondire:

Bibliografia

Scritto da
Contributore
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Condividi l'articolo

Articoli correlati
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x