Ban per le cripto Proof-of-Work: proposta rifiutata

Una recente proposta al parlamento Europeo ha chiesto il ban per le cripto Proof-of-Work; nel giro di poco tempo, si è alimentato panico generale tra i piccoli e grandi investitori; tuttavia, la proposta è stata annullata. La scorsa settimana è stato proposto il ban per le cripto Proof-of-Work. In poche parole, si voleva limitare l’utilizzo […]

ban per le cripto proof-of-work
Tempo di lettura: 3 minuti
  • Una recente proposta al parlamento Europeo ha chiesto il ban per le cripto Proof-of-Work;
  • nel giro di poco tempo, si è alimentato panico generale tra i piccoli e grandi investitori;
  • tuttavia, la proposta è stata annullata.

La scorsa settimana è stato proposto il ban per le cripto Proof-of-Work. In poche parole, si voleva limitare l’utilizzo di queste criptovalute in quanto ritenute poco ecosostenibili per quanto riguarda il consumo di energia per il mining.

Peccato, però, che la proposta è stata subito annullata, ricevendo una grande batosta dai piccoli e dai grandi sostenitori di tutto il mondo cripto.

Annullamento proposta ban per le Proof-of-Work

La proposta del ban per le Proof-of-Work avrebbe sicuramente segnato i portafogli di tantissimi investitori, che molto probabilmente avrebbero visto il proprio saldo scendere a picco. Un ban, o comunque una limitazione dell’utilizzo di questo tipo di criptovalute avrebbe infatti comportato diversi problemi.

Tra l’altro, la maggior parte delle cripto “storiche”, come ad esempio Bitcoin o Ethereum, utilizza ancora questo metodo di consenso. In poche parole, la Proof-of-Work prevede la risoluzione di complessi problemi matematici per la convalida delle transazioni all’interno della blockchain.

esempio mining farm

Infatti, la proposta avrebbe visto proprio la limitazione dell’utilizzo di Bitcoin, criptovaluta più gettonata all’interno del settore, nonché la principale in termini di capitalizzazione di mercato.

Tuttavia, stando alle fonti di Coindesk, sembra che il Parlamento Europeo abbia votato contro la disposizione, tenendola fuori dal quadro proposto per i mercati delle criptovalute (MiCA), con sei membri astenuti dal voto.

Di cosa trattava la proposta al Parlamento?

In particolare, la proposta sul ban per le cripto Proof-of-Work avrebbe previsto l’utilizzo di tutte le criptovalute nei 27 Stati dell’UE. Queste sarebbero state soggette “standard minimi di sostenibilità ambientale dell’UE”. Come anticipato sopra, una mossa del genere ha creato molto panico tra gli investitori.

Tuttavia, sembra che nel lungo termine la proposta fosse volte allo switch graduale dalla PoW alla PoS, cosa che Ethereum ha già intenzione di fare. Peccato, però, che con Bitcoin non è detto che si possa fare lo stesso.

Coindesk ha però aggiunto che parte del comitato ha chiesto di raggiungere un compromesso con una soluzione alternativa. Questa sarebbe quella di tassare le attività di mining di criptovalute che influenzano i cambiamenti climatici all’interno della tassonomia della finanza sostenibile.

Conclusioni

La proposta del ban per le cripto Proof-of-Work all’interno degli Stati dell’UE ha spaventato molto gli investitori e tutta la community legata a Bitcoin. Tutto ciò, unito alla situazione in Russia e Ucraina, ha solamente alimentato le paure, con un Fear & Greed Index che, al momento, si trova a 23.

L’annullamento della proposta potrebbe provocare un eventuale aumento del livello di confidence, ma il mercato rimane sempre molto incerto.

Approfondimenti

Bibliografia

 

 

Scritto da
Contributore
Laureato in lingue per la comunicazione interculturale e d'impresa, mi sono avvicinato da circa 6 mesi al mondo delle criptovalute, e me ne sono praticamente innamorato. Nella vita faccio il content writer come freelance, ma mi piace tenermi aggiornato sulle notizie relative al mercato della blockchain e faccio qualche micro-investimento. In più, sfrutto la potenzialità di alcune piattaforme di mining, faucet e wallet virtuali.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Condividi l'articolo

Articoli correlati
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x