Market makers e Market maker

Scritto da Theledger Team Aggiornato il: 17 November 2020

I market maker (coloro che “generano” il mercato) generalmente cercano di acquistare alla migliore offerta attuale o di vendere alla migliore offerta attuale, cioè stanno creando un mercato che si riflette nell’ultimo prezzo corrente. I market maker sono quasi sempre disposti ad acquistare o vendere, ma possono essere inclini a ritirarsi in periodi di estrema volatilità.

I market taker Invece, cercano liquidità e immediatezza, che è rafforzata dalla costante disponibilità di uno spread bid / ask stretto creato dai market maker.

Alcuni Exchange di criptovaluta applicano commissioni diverse a seconda che un trader sia un market maker o un market taker.

  • Quando effettui un ordine che viene immediatamente compilato nella sua interezza (ad esempio un ordine di mercato o di Stop) sei un “acquirente” e paghi una commissione “acquirente” per questo. L’idea è che stai “prendendo” il prezzo che desideri, in questo momento, generalmente acquistando o vendendo ordini limite seduti sui libri.
  • Nel frattempo, quando effettui un ordine che non si riempie immediatamente (come un ordine Limit), sei un “maker” e puoi aspettarti di pagare una commissione “maker” ridotta per questo. Questa terminologia deriva dal fatto che l’immissione di ordini limite sui libri aiuta a “creare il mercato” (ti rende un “market maker”).
Articoli correlati
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x