TORN: il Token governance di Tornado.Cash

Tornado.cash implementa un token di Governance. Modalità di distribuzione salvaguardando la privacy degli utenti.

TORN: il Token governance di Tornado.Cash
Tempo di lettura: 4 minuti
  • Che cos’è Tornado.Cash
  • TORN: il Token governance
  • Metodo di Distribuzione

Introduzione

La community del protocollo completamente decentralizzato per transazioni private su Ethereum, Tornado.cash, ha deciso di implementare un token di Governance.

Che cos’è Tornado.Cash

Il protocollo Tornado.Cash, di cui abbiamo parlato su TheLedger il 17 novembre 2020, nell’articolo di presentazione del protocollo e del suo utilizzo “La Corsa Inarrestabile Alla Privacy” che vi invitiamo a leggere; migliora la privacy delle transazioni interrompendo il collegamento tra gli indirizzi del mittente e del destinatario.

Il protocollo gira su Ethereum ed utilizza uno smart contract che accetta depositi ETH, da un qualunque indirizzo, che possono essere ritirati da un indirizzo diverso.

Per preservare la privacy il protocollo permette di poter ritirare gli ETH depositati da un indirizzo senza saldo ETH, attraverso un metodo di pagamento feed automatico e quindi non inficiare l’anonimità dell’indirizzo ultimo.

Ogni volta che ETH viene ritirato dal nuovo indirizzo, non c’è modo di collegare il prelievo al deposito e quindi con il depositante, garantendo la completa privacy.

Il protocollo Tornado Cash è completamente decentralizzato e di proprietà della comunità: gli sviluppatori iniziali di Tornado Cash non hanno alcun controllo su di esso e non eseguono alcun server; questo, infatti, gira su protocollo IPFS.

TORN: il Token governance

Tornado.Cash ha introdotto il 20 dicembre 2020 il proprio token di governance.

Il token permetterà alla community di gestire la governance del protocollo.

Il token ERC20 si chiamerà TORN ed avrà delle caratteristiche speciali.

Le DeFi, si pone l’obbiettivo di rivoluzionare i paradigmi della finanza, disintermediandola.

Nessun intermediario; Nessuna barriera d’ingresso; Nessun confine di giurisdizione; Resistenza alla censura.

Tornado.cash aggiunge un tassello molto importante che è la totale privacy delle transazioni.

L’introduzione del token TORN è stata proposta sia su GitHub che in formato IPFS, dove descrivono il funzionamento e le modalità di introduzione del token di governance TORN.

Metodo di Distribuzione

Il token TORN verrà distribuito, come descritto nel post Medium del team di Tornado.Cash, con un metodo molto diverso dal solito chiamato Anonymity Mining.

TORN verrà distribuito in due fasi:

  1. Saranno distribuiti, su account anonimi, dei Anonymity Points (AP) in base all’utilizzo della piattaforma, più l’utente utilizza la piattaforma e più ne riceverà.
  2. Una volta che l’utente accumula abbastanza AP sull’account anonimo, può decidere di convertire gli AP in token TORN pubblici tramite un AMM integrato in Tornado.Cash.

Tale particolare modalità di distribuzione, molto complessa, riesce a salvaguardare la privacy degli utenti garantendo quindi  l’anonimità durante il processo di rivendica dei token TORN.

Gli AP token saranno distribuiti in base alla quantità di ETH depositati nel protocollo;

  • 0.1 ETH = 10 AP
  • 1 ETH = 20 AP
  • 10 ETH =  50 AP
  • 100 ETH = 400 AP

Si tratta di un metodo di distribuzione rivoluzionario che dovrebbe esser adottato anche da altri protocolli in futoro.

La Circulating Supply ti TORN sarà di 10M di token e la distribuzione avverrà secondo queste modalità:

Schermata 2020 12 21 alle 10.03.04
fonte:https://tornado-cash.medium.com/tornado-cash-governance-proposal-a55c5c7d0703#2084
  • 5% (500.000 TORN): Airdrop ai primi utenti dei pool Tornado.Cash ETH
  • 10% (1.000.000 TORN): mining anonimato per i pool Tornado.Cash ETH, distribuiti linearmente su 1 anno
  • 55% (5.500.000 TORN): Riserva DAO, sarà sbloccato in 5 anni con 3 mesi di immobilizzazione
  • 30% (3.000.000 TORN): per sviluppatori fondatori e primi sostenitori verranno sbloccati in modo lineare nell’arco di 3 anni con 1 anno di immobilizzazione

Conclusione

Il potenziale di tale protocollo è facilmente intuibile; la privacy delle nostre transazioni sono un diritto che non dovrebbe esser discusso da nessuno.

Nuove regolamentazioni  stringenti porteranno all’utilizzo dei protocolli decentralizzati e alla nascita di molti altri alla stregua degli esistenti.

L’adozione avverrà in modo esponenziale e l’idea di introdurre un token di governance equamente distribuito a mio parere è una scelta più che saggia. Soprattutto quando questi vengono distribuiti con modalità alternative, brillanti che salvaguardano la privacy degli utenti.

E’ giusto che siano gli utilizzatori, in primis delle piattaforme decentralizzate, a decidere della sorte di queste.

Utilizzando una analogia tra impresa e protocolli decentralizzati: in fondo chi meglio della proprietà conosce quali siano le giuste scelte sulla strada da intraprendere per perseguire i benefici degli utenti?

Utenti che sono gli stessi facenti parte della proprietà questa volta.

usi già protocolli DeFi? Che pensi di Tornado.Cash e dei protocolli DeFi in generale?  Faccelo sapere nei commenti.

Approfondisci gli argomenti

https://etherscan.io/

https://tornado.cash/

https://medium.com/@tornado.cash

https://academy.binance.com/it/articles/coin-mixing-and-coinjoins-explained

Bibliografia

https://tornado-cash.medium.com/tornado-cash-governance-proposal-a55c5c7d0703

https://theledger.it/approfondimenti/la-corsa-inarrestabile-alla-privacy/

https://twitter.com/TornadoCash/status/1340103803685621761?s=20

https://twitter.com/TornadoCash/status/1339757596488605696?s=20

 

 

Scritto da
Contributore
Laureato in economia ed appassionato di tecnologie emergenti. Studente di IT Management. Studente di Blockchain Developer presso la piattaforma E-learning Start2Impact. Segue costantemente la tecnologia Blockchain, ed ha iniziato a studiarla da autodidatta nel 2015. https://it.linkedin.com/in/andrea-ritondale
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Condividi l'articolo

Articoli correlati
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x