Cos’è Ape Coin? Guida al funzionamento

Cos’è Ape Coin? Si tratta della criptovaluta nativa dell’ecosistema BAYC ed è stata progettata con lo scopo di diventare il livello principale di protocollo decentralizzato La sua fornitura è stata fissata a circa un miliardo di token La fornitura in questione è stata distribuita in maniera particolare nel senso che 150 milioni di token del […]

What is ApeCoin and why is it up almost 70 in the last 24 hours 2
Tempo di lettura: 5 minuti
  • Cos’è Ape Coin? Si tratta della criptovaluta nativa dell’ecosistema BAYC ed è stata progettata con lo scopo di diventare il livello principale di protocollo decentralizzato
  • La sua fornitura è stata fissata a circa un miliardo di token
  • La fornitura in questione è stata distribuita in maniera particolare nel senso che 150 milioni di token del fondo ecosistemico sono stati assegnati ai titolari di NFT, relativi a BAYC, rispettando determinate proporzioni

apecoin cover 1140x683 1

Da un po’ di tempo Ape Coin è diventato realtà ed è stato quindi distribuito ai possessori di BAYC NFT.

Non c’è dubbio che uno degli argomenti più discussi nel settore NFT del 2021 è relativo al Bored ape Yacht Club e alle relative collezioni appunto NFT. Ma ancora adesso che è passato un anno se ne continua a parlare.

Già qualche mese fa il team di questo progetto aveva cominciato a far diffondere la notizia di una possibile creazione di una criptovaluta nativa, cioè la moneta Ape, che avrebbe avuto il compito di alimentare l’intero ecosistema.

Queste indiscrezioni si sono dimostrate vere: per questo è stata creata la tanto attesa moneta Ape di Yoga Labs.

Cos’è Ape Coin?

In sintesi quindi Ape Coin è la criptovaluta nativa dell’ecosistema BAYC ed è stata progettata con lo scopo di diventare il livello principale di protocollo decentralizzato.

Quest’ultimo è utilizzabile per diverse iniziative che dovranno essere gestite dalla comunità.

Questa criptovaluta è basata sullo standard token ERC  20  Ethereum e viene scambiata su alcune grandi piattaforme come Kraken, Binance, FTX, Huobi, KuCoin e tante altre.

La sua fornitura è stata fissata a circa un miliardo di token.  Almeno per il momento non esiste la possibilità di coniare altri token usando la sua interfaccia di contratto: quindi questa fornitura in teoria non dovrebbe mai aumentare, ma visto che non ci sarà capacità di combustione non dovrebbe nemmeno mai diminuire.

La fornitura in questione è stata distribuita in maniera particolare nel senso che 150 milioni di token del fondo sono stati assegnati ai titolari di NFT, relativi a BAYC, rispettando determinate proporzioni e cioè:

  • Scimmia mutante: 2042 token
  • Scimmia mutante più kennel Club:10950 token
  • Scimmia annoiata NFT: 10094 token
  • Scimmia mutante più kennel Club:2898 token

Inoltre teniamo presente che 470 milioni di token dello stesso fondo andranno alle risorse DAO e alla tesoreria: tra questi circa 117.500.00 sono stati sbloccati al lancio, mentre altri 7.343. 750 saranno sbloccati mensilmente per circa 4 anni.

Invece il 16% andrà a Yuga Labs per beneficenza e sarà suddiviso in questo modo: 10 milioni di token o il loro valore uguale saranno donati alla Jane Goodall Legacy Foundation con un Lock- up iniziale di 12 mesi. Ma successivamente, circa 300.000 token saranno sbloccati ogni 30 giorni per 3 anni.

Inoltre, 150 milioni andranno a Yuga Labs con un blocco di un anno: di conseguenza saranno sbloccati circa 4.200.000 token ogni mese per tre anni.  Però è anche molto importante sapere che il 14% sarà utilizzato per lanciare contributori che rientrano in blocchi diversi, mentre l’8% dei token andrà direttamente ai fondatori di BAYC con un blocco di 12 mesi, per poi successivamente sbloccare circa 2.200.000 token al mese.

Dao e fondazione di Ape

cos'è ape coin funzionamento ape

Molto significative le parole scritte su questo argomento nel sito ufficiale che riportiamo testualmente:

“La Fondazione facilita la governance decentralizzata e guidata dalla comunità ed è progettata per diventare più decentralizzata nel tempo. Ha il compito di amministrare le decisioni dell’Ape Coin DAO ed è responsabile dell’amministrazione quotidiana, della contabilità, della gestione dei progetti e di altre attività per garantire che le idee della comunità DAO abbiano il supporto di cui hanno bisogno per diventare realtà.”

Ricordiamo inoltre che la DAO esiste proprio per fornire energia alla comunità all’interno di Ape. Anche perché è ovvio che se ci sono proposte di miglioramento delle scimmie i membri di DAO potranno essere coinvolti sulle decisioni relative ai progetti, sulle domande, sulle partnership e su tutto il resto dell’ Ecosystem Fund.

Il consiglio di amministrazione della DAO avrà quindi compito di fungere da consiglio della fondazione APE, mentre i membri dovranno supervisionare gli amministratori della fondazione.

Inoltre il consiglio dovrà amministrare e gestire al meglio le proposte DAO, andando a prendere in considerazione quella che è la filosofia e la visione generale della comunità.  I membri fondatori DAO sono:

  • Amy Wu, Responsabile dei giochi di FT x e delle imprese
  •  Alexis Ohanian che fa parte di  Reddit
  •  Dean Steinbeck, consigliere generale e presidente di Horizen Labs

Come funziona il protocollo Ape Coin

Abbiamo già detto in precedenza che apre è un token Erc- 20 che ha quindi come scopo la governance, ma offre anche utilità nel caso in cui venga utilizzato all’interno dell’ecosistema Ape.

Dobbiamo aggiungere anche che il livello del protocollo Open Source dell’intero ecosistema ha alcuni obiettivi da portare avanti come per esempio la governance, che appunto è uno degli scopi principali dell’Ape visto che consente ai titolari di partecipare al DAO.

Inoltre è molto importante l’incentivazione nel senso che APE dovrà servire come strumento per consentire agli sviluppatori di prendere parte dell’ecosistema, cercando di incorporarlo nei servizi, giochi prodotti e tanto altro.

Bisogna considerare anche l’importanza dell’accesso perché la criptovaluta la fornirà ad alcune parti e l’ecosistema che in caso contrario non riuscirebbe adesso disponibili.

Queste parti in genere includono eventi, giochi e merchandising esclusivi per i titolari. Visto che si parla di un token di utilità dell’ecosistema APE offre la possibilità a chi partecipa di avere una valuta che potrà essere utilizzata senza bisogno di avere a disposizione intermediari centralizzati.

Riteniamo che questa sia una cosa molto importante e che non può essere sottovalutata. 

Per approfondire:

Bibliografia:

Scritto da
Contributore
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Condividi l'articolo

Articoli correlati
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x