Analisi Mercato Ethereum 8 Marzo 2021

Partiamo come sempre a fare il punto della situazione sul mercato delle criptovalute per poi concentrarci maggiormente sulle ultime novità ed evoluzione dell’ecosistema Ethereum.

analisi mercati
Tempo di lettura: 4 minuti

Analisi Tecnica

Se ti sei perso l’analisi della scorsa settimana leggila ora.

Lungo Termine: Grafico ETH/USD settimanale.

Ether in forte ripresa in quest’ultima settimana di trading chiudendo la candela settimanale al di sopra dell’ATH del 2017.

ETH/USD settimanale
“Clicca sull’immagine per la versione in HD”

Figura 1: grafico ETH/USD settimanale | Fonte grafica: Tradingview

La capitalizzazione globale del mercato della criptovalute ritorna sopra i $1500 miliardi grazie all’aumento negli ultimi giorni delle ALTcoin rispetto a Bitcoin che capitalizza poco sotti i $1000 miliardi.. 

Le migliore 3 criptovalute della settimana in termini di performance troviamo al primo posto Enjin Coin (ENJ) con un incremento del 180%, al secondo posto Chiliz (CHZ) con un rialzo del 160% e al terzo posto troviamo Decentraland (MANA) con un aumento del 80% circa.

Fra i migliori token DeFi troviamo Rari Governance Token (RGT) con un rialzo stratosferico del 140%, seguito da Nash Exchange (NEX) con un incremento del 105% e al terzo posto Coti (COTI) con un aumento del 92%.

Dopo la prima settimana di marzo all’insegna del ribasso che a tutti gli effetti è un bene per un trend rialzista sano e costruttivo Ether riprende nuovamente quota verso l’alto portandosi sopra l’ATH del 2017 recuperando oltre il 50% della candela rossa settimana precedente sostenuto da volumi importanti. Sarà ora importante mantenere il prezzo sopra area 1550$/1600$ per puntare al primo obiettivo all’area di resistenza posta a 2040$ circa (ultimo massimo storico registrato).
Nel caso non dovesse tenere area di supporto 1550$/1600$ possibile un ritorno sui 1370$ e/o nel caso peggiore area 1250$.
Per il momento sul lungo periodo permane il trend rialzista.

Dati Tecnici:

  • Volumi in leggero ribasso rispetto alla scorsa settimana
  • MACD in posizione positiva

Medio Termine: Grafico ETH/USD giornaliero.

Il mercato sembra essersi ripreso dopo un brusco calo che ha visto Ether scivolare anche oltre il 50% per poi recuperare molto in fretta nei giorni successivi.

ETH/USD giornaliero
“Clicca sull’immagine per la versione in HD”

Figura 2: grafico ETH/USD giornaliero | Fonte grafica: Tradingview

Dopo la notiza dell’arrivo di EIP 1559 previsto per luglio il mercato soprattuto delle ALTcoin ha ingranato la marcia e sono ricominciati gli acquisti su tutto il comparto in special modo quello delle DeFi coin.

Questo e altre notizie positive come quella di Goldman Sachs che ripare il desk trading delle criptovalute e il CBOE prepara il terreno per il listing dell’ETF di VanEck sul bitcoin portano aria positiva per un nuovo impulso al rialzo importante su tutto il settore.

Sul piano tecnico sarà importante superare quota 2000$ per ogni Ether per continua la corsa del bull market che permane da qualche mese e sembra essere destinato a continuare e a fare nuovi massimi storici.

Dati tecnici:

  • Volumi in leggera diminuzione
  • MACD in posizione neutra verso il positivo

Breve Termine: Grafico ETH/USD 4 ore.

Siamo in una importante area di supporto da poi possiamo ripartire molto forte ma prima necessaria una buona consolidazione.

ETH/USD 4 ore
“Clicca sull’immagine per la versione in HD”

Figura 3: grafico ETH/USD 4 ore | Fonte grafica: Tradingview

Ether nel breve termine dopo aver superato area 1600$ è diretto verso la prima area di resistenza intermedia posta a 1790$ che se dovesse superarla nessun ostacolo fino a quota 2000$.

Dati tecnici:

  • Volumi nella media
  • MACD in posizione positiva

Rapido sguardo anche a ETH/BTC ovvero alla forza relativa (RS – Relative Strenght).

Ether recupera molto terreno in quest’ultima settimana nei confronti del Bitcoin portandosi sopra quota 0.033.

ETH/BTC 4 ore
“Clicca sull’immagine per la versione in HD”

Figura 4: grafico ETH/BTC giornaliero | Fonte grafica: Tradingview

Rimbalzo con successo da area 0.030 che ha spinto Ether verso quota 0.033 e punta alla proassima area di resistenza sui 0.037 che riaprirebbe le porte ad una nuova ascesa di Ether nei confronti del Bitcoin in termini di dominance di mercato e a guidare il prossimo impulso rialzista importante assieme alle ALTcoin.

Analisi Fondamentale

Un breve riepilogo degli aspetti fondamentali e notizie interessanti di questa settimana:

 

Scritto da
Staff Theledger

Condividi l'articolo

Articoli correlati