Analisi Mercato Ethereum 7 Dicembre 2020

Partiamo come sempre a fare il punto della situazione sul mercato delle criptovalute per poi concentrarci maggiormente sulle ultime novità ed evoluzione dell’ecosistema Ethereum.

analisi mercati
Tempo di lettura: 5 minuti

Analisi Tecnica

Se ti sei perso l’analisi della scorsa settimana clicca qui.

Lungo Termine: Grafico ETH/USD settimanale.

Ether continua la sua camminata sulla mediana del canale rialzista che perdura ormai da diversi mesi e punta a registrare nuovi massimi di periodo.

ETH/USD settimanale
“Clicca sull’immagine per la versione in HD”

Figura 1: grafico ETH/USD settimanale | Fonte grafica: Tradingview

La capitalizzazione di mercato è cresciuta del 3,8% passando da $550 miliardi ai $570 miliardi attuali, un incremento di $20 miliardi. Da sottolineare soprattutto società Microstrategy (quotata alla borsa americana NASDAQ), Paypal che ultimamente ha esordito dicendo che dal prossimo anno consentirà la compravendita di criptovalute sul proprio portale per i sui quasi 300 milioni di clienti e Grayscale famosa per credere fortemente nel settore, per citarne alcune, continuano ad acquistare senza sosta bitcoin. Per quest’ultima da sottolineare come in poco tempo ha acquistato ingenti quantità di bitcoin ed ether per soddisfare la domanda crescente dei proprio investitori. Segnale sicuramente bullish (rialzista) che descrive il momento di forte domanda nel settore delle criptovalute.

Il mercato questa settimana si è mosso in un range più ristretto rispetto alle scorse settimane dove abbiamo assistito alla forte accelerazione al rialzo soprattutto per Ethereum con la rottura del massimo annuale in area 490$ per poi proseguire e registrare il massimo di periodo proprio nell’ultima settimana vicino ai 640$.

Interessante notare come ether sia rimbalzato proprio dal supporto precedente in area 480$/490$ per poi rompere prima area 520$ e successivamente a testare per la prima volta area di resistenza intermedia a 640$. Potrebbe trovare ostacolo proprio in quest’ultima area quindi possibile un ritorno verso area 520$. Nel caso invece la forte rialzista non si esaurisse possibile un ritorno sui massimi e come primo obiettivo troviamo quota 820$/830$.

Dati Tecnici:

  • Volumi in aumento
  • MACD in posizione positiva

Medio Termine: Grafico ETH/USD giornaliero.

Evidente come ether trova sulla sua strada resistenza sulla mediata del canale rialzista e sembra essere intenzionato a trovare una area di supporto da cui tentare un nuovo rimbalzo verso l’alto.

ETH/USD giornaliero
“Clicca sull’immagine per la versione in HD”

Figura 2: grafico ETH/USD giornaliero | Fonte grafica: Tradingview

Il prezzo di un ether non si è fermato da quando ha riniziato a salire dai minimi di fine marzo, panic selling influenzato dalla pandemia da covid-19 e primo lockdown, toccando i 90$ per un ether fino a spingere il prezzo agli attuali 600$ circa, un aumento di 6 volte rispetto a qualche mese fa.

In questi mesi il prezzo ha affrontato diverse battaglie e testato e superato diverse resistenze importanti da noi descritte nel corso di tutte le analisi effettuate in questi mesi. Siamo da poco entrati in una fase rialzista molto solida e solo una ricadura sotto area 360$ potrebbe chiudersi la fase rialzista ma siamo ben lontani e le prospettive al momento sono solo rialziste e positive in tutto il settore delle criptovalute.

Sul medio termine possibile un ritorno in area 560$ o nel caso più accentuato in area 520$ per far respirare e da cui ripartire più forte verso l’alto. Nel caso non dovessero esserci pause sopra i 640$ potrebbe riprendere una forte accelerazione del prezzo di ether che potrebbe spingerlo verso la resistenza importante quota 830$/840$.

Dati tecnici:

  • Volumi in diminuzione
  • MACD in leggera posizione negativa

Breve Termine: Grafico ETH/USD 4 ore.

Piccola pausa per ether prima di riprendere, molto probabilmente, di nuovo la via del rialzo.

ETH/USD 4 ore
“Clicca sull’immagine per la versione in HD”

Figura 3: grafico ETH/USD 4 ore | Fonte grafica: Tradingview

Dopo aver tentato il terzo tentativo per rompere area di resistenza 640$ ether è ritornato nei pressi di area tonda sui 600$ dove attualmente sembra voler trovare appoggio prima di ripartire.

Sarà importante monitorare in queste ore/giorni che direzione il prezzo di ether potrebbe prendere, molto probabilmente, verso un nuovo tentativo di rottura della resistenza altrimenti possibile ritorno sui 560$.

Dati tecnici:

  • Volumi nella media
  • MACD in posizione neutra

Rapido sguardo anche a ETH/BTC ovvero alla forza relativa (RS – Relative Strenght).

Importante configurazione grafica quella che appare nel grafico qui sotto, la classica figura di comprimento del prezzo pronto a esplodere in una delle due direzione, chiamata comunemente WEDGE.

ETH/BTC 4 ore
“Clicca sull’immagine per la versione in HD”

Figura 4: grafico ETH/BTC 4 ore | Fonte grafica: Tradingview

Ethereum continua a combattere senza darsi vinto nei confronti del suo rivale bitcoin che sembra non mollare. Entrambi viaggiano su binari paralleli con continui scambi di protagonismo e a guidare il mercato verso nuovi massimi.

Sarà interessante vedere ora chi dei due fra Ethereum e Bitcoin guiderà le ultime settimane dell’anno con area 0,034 di resistenza nel caso ethereum dovesse avere la meglio e area 0,028 nel caso invece è bitcoin a dimostrare più forza.

Analisi Fondamentale

Un breve riepilogo degli aspetti fondamentali e notizie interessanti di questa settimana:

 

Scritto da
Staff Theledger

Condividi l'articolo

Articoli correlati