Analisi Mercato Ethereum 30 Novembre 2020

Analisi Tecnica Partiamo come sempre a fare il punto della situazione su Ethereum iniziando da un’analisi sul lungo termine per proseguire sul medio termine e concluderemo il nostro piccolo viaggio focalizzandoci sugli ultimi giorni di negoziazione. Se ti sei perso l’analisi della scorsa settimana clicca qui. Lungo Termine: Grafico ETH/USD settimanale. Settimana turbolenta per ether senza però […]

analisi mercati
Tempo di lettura: 4 minuti

Analisi Tecnica

Partiamo come sempre a fare il punto della situazione su Ethereum iniziando da un’analisi sul lungo termine per proseguire sul medio termine e concluderemo il nostro piccolo viaggio focalizzandoci sugli ultimi giorni di negoziazione.

Se ti sei perso l’analisi della scorsa settimana clicca qui.

Lungo Termine: Grafico ETH/USD settimanale.

Settimana turbolenta per ether senza però intraprendere una chiara direzione, formando la classifa figura di indecisione (Doji Star).

ETH/USD settimanale
“Clicca sull’immagine per la versione in HD”

Figura 1: grafico ETH/USD settimanale | Fonte grafica: Tradingview

La capitalizzazione di mercato nell’ultima settimana è rimasta pressochè invariata sui $540 miliardi.

Le migliori criptovalite della Top 100 di questa settimana troviamo al primo posto con grande sorpresa Stellar Lumen (XLM) con un incremento dell’85% seguito da Horizen (ZEN) con un aumento del 78% rispetto alla scorsa settimane e in terza posizione troviamo Verge (XVG) con un rialzo del 41%.

Ethereum e bitcoin rimangono sugli stessi livelli della scorsa settimana a parte il sell off di mercoledì e giovedi scorso che ha portato ether a registrare un massimo settimanale sui 480$ (resistenza precedente divenuta ora area di supporto) e un minimo registrato in area 16400$ per bitcoin.

Sul piano tecnico ether rimbalza molto bene da area di supporto 480$ per riportarsi sulla parte alta del grafico. Prossima area di resistenza sulla strada troviamo quota 630$/640$ per poi puntare per fine anno, sempre se il rialzo non si esaurisca, verso i 830$/850$.

Dati Tecnici:

  • Volumi in netto aumento
  • MACD in posizione positiva

 

Medio Termine: Grafico ETH/USD giornaliero.

Facilmente intuibile la lettura del grafico qui sotto come ether rimbalzo con forza da area di supporto a 480$.

ETH/USD giornaliero
“Clicca sull’immagine per la versione in HD”

Figura 2: grafico ETH/USD giornaliero | Fonte grafica: Tradingview

Dopo il forte rimbalzo da area 480$ di giovedi/venerdì scorso ether sembra essere proiettato verso nuovi massimi con prima test sui massimi in area 640$. Una volta superata questa area non si vedono resistenze importanti sulla strada con obiettivo sui 830$/850$. Successivamente ether avrà nel mirino resistenze intermedie a 960$ e poi 1250$ prima di arrivare all’ATH posto in area 1600$ secondo il massimo registrato sull’Exchange Kraken.

Dati tecnici:

  • Volumi in diminuzione
  • MACD in leggera posizione positiva

 

Breve Termine: Grafico ETH/USD 4 ore.

Netto aumento di volatilità su ether nel breve termine e si porta sulla mediana del canale rialzista.

ETH/USD 4 ore
“Clicca sull’immagine per la versione in HD”

Figura 3: grafico ETH/USD 4 ore | Fonte grafica: Tradingview

Week-end all’insegna del forte rialzo per tutte le criptovalute e ether non sta a guardare sfondando area intermedia a 560$ e ora sembra voler testare area di resistenza, massimi annuali a 640$.

Dopo lo slancio in questi ultimi giorni ether potrebbe rifiatare e trovare una piccola flessione tornando sul supporto intermedio precedente a 560$, nel caso fosse più accentuato altra area di supporto importante da cui potrebbe ripartire nuovamente è appunto area 480$.

Dati tecnici:

  • Volumi in leggero aumento
  • MACD in posizione positiva

Rapido sguardo anche a ETH/BTC ovvero alla forza relativa (RS – Relative Strenght).

Ether dopo aver sfondato la trendline ribassista continua la sua corsa verso l’alto sovraperformando nei confronti del bitcoin.

ETH/BTC 4 ore
“Clicca sull’immagine per la versione in HD”

Figura 4: grafico ETH/BTC 4 ore | Fonte grafica: Tradingview

Continua l’ascesa di ether nei confronti di bitcoin trovando però forte resistenza in area 0,033 per retrocedere verso area 0,03 per poi rimbalzare portandosi verso area di resistenza intermedia a 0,032.

Nelle ultime giornate ether e bitcoin sembrano salire bene in parallelo senza che nessuno dei due prenda coraggio e a guidare l’intero settore.

Domani 1° dicembre confermato come giorno ufficiale del lancio di Ethereum 2.0 dopo che i possessori di ether hanno completato il deposito necessario per dare il via alla fase Genesis di ETH 2.0 depositando appunto 524,288 ETH con oltre 16.000 validator. Si apre così una nuova fase evolutiva per Ethereum.

Analisi Fondamentale

Un breve riepilogo degli aspetti fondamentali e notizie interessanti di questa settimana:

Scritto da
Staff Theledger

Condividi l'articolo

Articoli correlati