Analisi Mercato Ethereum 12 Aprile 2021

Partiamo come sempre a fare il punto della situazione sul mercato delle criptovalute per poi concentrarci maggiormente sulle ultime novità ed evoluzione dell’ecosistema Ethereum.

analisi mercati
Tempo di lettura: 3 minuti

Analisi Tecnica

Se ti sei perso l’analisi della scorsa settimana leggila ora.

Medio/Lungo Termine: Grafico ETH/USD giornaliero.

Ottima continuazione del trend rialzista per Ether che rompe i massimi storici dopo la rottura di area 2040$.

ETH/USD giornaliero
“Clicca sull’immagine per la versione in HD”

Figura 1: grafico ETH/USD giornaliero | Fonte grafica: Tradingview

La capitalizzazione globale del mercato della criptovalute continua a crescere e si porta sopra quota $2000 miliardi attestandosi agli attuali $2100 miliardi circa. Bitcoin ha una capitalizzazione di $1140 miliardi con una dominance attuale che si attesta sul 54,2% secondo i dati riportati su Coinmarketcap.com.

Le migliore 3 criptovalute della settimana in termini di performance troviamo al primo posto Kucoin Token (KCS) con un incremento del 170%, al secondo posto Bitcoin Gold (BTG) con un rialzo del 160% e al terzo posto troviamo a sorpresa Ripple  (XRP) con un aumento del 90% circa.

Fra i migliori token DeFi troviamo Bakery Token (BAKE) con un rialzo del 98%, seguito da Bounce Token (AUCTION) con un incremento del 85% e al terzo posto Haven Protocol (XHV) con un aumento del 83%.

Sul piano tecnico il prezzo dopo aver rotto la neckline del testa spalle inverso analizzato nella scorsa analisi ha preso forza e con forte accelerazione si è riportato sopra il massimo storico a 2040$ registrando nuovi massimi di periodo ed attualmente si trova in forte slancio senza incontrare nessuna resistenza. Come primo obiettivo possiamo basarci su un livello tondo interessante sui 2500$ come target di breve e quota 3000$ come medio termine, per il lungo invece obiettivo lungimirante a 5000$.

Dati Tecnici:

  • Volumi in leggero ribasso
  • MACD in posizione positiva

Breve/Brevissimo: Grafico ETH/USD 4 ore.

Continua la fase rialzista sul breve termine con slacio verso nuovi massimi storico, fino a dove si spingerà Ether?

Schermata 2021 04 12 alle 09.35.50

Figura 2: grafico ETH/USD 4 ore | Fonte grafica: Tradingview

Dopo aver rotto i massimi precedente a 2040$ registrati a metà febbraio Ether sta esplorando aree mai battute e sarà molto interessante monitorare queste giornate di trading per vedere dove si avrà una pausa e contestualmente dove verrà registrato il nuovo massimo di periodo.
In base a delle proiezioni il prezzo di Ether potrebbe avere come primo obiettivo sul breve termine quota 2500$. Nel caso non dovesse spingersi a quei livelli possibile un ritorno e accumulazione in area sopra quota tonda di 2000$.

Dati tecnici:

  • Volumi nella media
  • MACD in posizione positiva

Rapido sguardo anche a alla dominance BTC  (% di BTC rispetto all’intero marketcap).

BTC Dominance
“Clicca sull’immagine per la versione in HD”

Figura 3: grafico Market Cap BTC Dominance giornaliero | Fonte grafica: Tradingview

Continua la ALTCoin season (fase rialzista delle altcoin rispetto a BTC) con rottura di area 60% e 57% e sembra essere diretta verso il 50% dagli attuali 55,45%. Molte ALTCoin sovraperformano BTC nonostante quest’ultimo abbia nuovamente rotto quota 60.000$.

Questa settimana prevista l’IPO di Coinbase (14 Aprile) che potrebbe scatenare nervosismo e aumento della volatilità improssiva sui mercati. Nel mentre gli istituzionali continuano ad interessarsi al mondo delle criptovalute con numeri nuovi ingressi.

Analisi Fondamentale

Un breve riepilogo degli aspetti fondamentali e notizie interessanti di questa settimana:

 

Scritto da
Staff Theledger

Condividi l'articolo

Articoli correlati