Analisi Mercato Ethereum 11 Gennaio 2021

Partiamo come sempre a fare il punto della situazione sul mercato delle criptovalute per poi concentrarci maggiormente sulle ultime novità ed evoluzione dell’ecosistema Ethereum.

analisi mercati
Tempo di lettura: 5 minuti

Analisi Tecnica

Se ti sei perso l’analisi della scorsa settimana leggila ora.

Lungo Termine: Grafico ETH/USD settimanale.

Settimana di rialzo per ether che continua a registrare nuovi massimi di periodo mentre insegue l’ATH.

ETH/USD settimanale
“Clicca sull’immagine per la versione in HD”

Figura 1: grafico ETH/USD settimanale | Fonte grafica: Tradingview

Raggiunto per la prima volta nel mercato delle criptovalute una capitalizzazione di $1000 miliardi registrando un massimo a $1115 per poi flettere verso gli attuali $960 miliardi. Cresce anche in quest’ultima settimana la capitalizzazione di mercato con un incremento del 12% con picchi raggiunti sul 20%.

Le migliore 3 criptovalute della settimana in termini di performance troviamo al primo posto NANO con uno stratosferico rialzo del 110%, al secondo posto MAKER con un rialzo del 100% e al terzo posto troviamo Stellar (XLM) con un aumento del 82%.

Fra i migliori token DeFi troviamo RAMP con un rialzo del 260%, seguito da MAKER con un incremento del 100% e al terzo posto troviamo Ferrum Network (FRM) con un aumento del 77%.

I volumi sono in netto aumento rispetto alla scorsa settimana che conferma così il momento roseo per ether che continua a realizzare nuovi massimi di periodo, e sempre più vicino all’ATH posto sui 1500/1550$. Raggiunto l’area di resistenza a 1250$ ether sembra essersi preso una piccola pausa prima di ripartire. Possibile quindi che trovi supporto in area tonda a 1000$ o vicino al supporto importante a 960$ prima di ripartire con forza. Prossimo obiettivo sono i massimi storici, oltre non abbiamo target su cui focalizzarsi, quindi tutto è possibile. Possibili target a lungo termine a 3000$ per ogni ether come prima proiezione rotti i massimi storici, una proiezione del 100% visto le performance attuali che sta realizzando Bitcoin dopo aver sfondato i 20000$ ha raggiunto in poco tempo i 42000$, oltre il 100% in pochi giorni.

Dati Tecnici:

  • Volumi in aumento rispetto alla scorsa settimana
  • MACD in posizione positiva

Medio Termine: Grafico ETH/USD giornaliero.

La settimana dopo aver chiuso sui massimi in area 1250$ ha invertito verso il basso con direzione al primo supporto importante posto in area 960$.

ETH/USD giornaliero
“Clicca sull’immagine per la versione in HD”

Figura 2: grafico ETH/USD giornaliero | Fonte grafica: Tradingview

Notevole aumento di volatilità con rialzi e ribassi improvvisi a doppia cifra. Al momento ether ha trovato resistenza sull’ultima area di resistenza importante prima di provare a rompere i massimi storici posti a 1500/1550$.

Tutto il mercato da ieri sembra aver invertito momentaneamente dopo essere cresciuto nelle ultime giornate di negoziazione con numerose criptovalute che hanno sovraperformato nei confronti di ether e bitcoin per poi flettere bruscamente assieme a tutto il settore nelle ultime ore.

Per una salita sana e sostenuta è inevitabile ci siano dei momenti di pausa per rifiatare, importante non scivoli sotto certi livelli. Al momento il livello più pericoloso da evitare è di non scendere sotto i 500$, area in cui potrebbe negare tutta la salita fatta in queste settimane, ma siamo molto lontani, ma va precisato. Buon livello per ripartire possibile da valore tondo di 1000$ e nel caso il ritracciamento fosse più accentuato anche area di supporto 960$ sarebbe ottimo per un rimbalzo.

Dati tecnici:

  • Volumi nella media
  • MACD in posizione positiva

Breve Termine: Grafico ETH/USD 4 ore.

Come descritto precedentemente continua la fase di flessione su ether e per tutto il mercato delle criptovalute.

Schermata 2021 01 11 alle 10.28.02

Figura 3: grafico ETH/USD 4 ore | Fonte grafica: Tradingview

Ether sembra voler al più presto rimbalzare e stare sopra quota tonda di 1000$. Possibile rimbalzo su questi prezzi attualmente mostrati nel grafico e sembra proprio essere rimbalzato sui 1000$ circa. Primo test ovviamente sui 1250$, passato questo livello andiamo diretti sull’ATH, poi sarà interessante vedere dove si potrà fermare la corsa al rialzo o se viceversa sarà una salita esplosiva.

Come sempre monitoriamo e osserviamo il mercato per agire di conseguenza.

Dati tecnici:

  • Volumi in aumento
  • MACD in posizione negativa

Rapido sguardo anche a ETH/BTC ovvero alla forza relativa (RS – Relative Strenght).

Doppio minimo ha dato ad ether la forza per ripartire contro bitcoin e fra i due è iniziata una nuova battaglia.

ETH/BTC giornaliero
“Clicca sull’immagine per la versione in HD”

Figura 4: grafico ETH/BTC giornaliero | Fonte grafica: Tradingview

Fase di trading range per ETH/BTC che al momento si trova sopra la trendline ribassista di medio termine e sembra voler rimbalzare proprio dalla trendline e dal supporto in area 0.031.

Primo target rialzista troviamo area 0,03370 prima di puntare a raggiungere un importante valore che potrebbe segnare la svolta per ether e prendersi cosi la scena nei confronti del bitcoin che da diverso tempo ha i riflettori puntati per via dei nuovi massimi storici che sta registrando e per i numerosi attori del mercato tradizionale interessati ad acquistare quote di mercato sul bitcoin, ovvero area 0,0400.

Come sempre tutto è possibile, analizziamo ciò che vediamo e abbiamo a nostra disposizione ma l’ultima parola spetta sempre al mercato.

Analisi Fondamentale

Un breve riepilogo degli aspetti fondamentali e notizie interessanti di questa settimana:

 

Scritto da
Staff Theledger

Condividi l'articolo

Articoli correlati